Jump to content

Recommended Posts

On 24/9/2017 at 11:57, wwleone dice:

Usi il cruise control ? Se sì, questo potrebbe essere il motivo: la MINI dovrebbe usare pinzare i freni posteriori per mantenere la velocità impostata. 

 

Questa mi risulta nuova visto che il cruise è a carico della centralina motore. Ad ogni modo ieri ho fatto un paio di verifiche. L'auto ha 30000 km le pastiglie su anteriore e posteriore sono circa a metà, forse su anteriore qualcosa in più. I sensori sono due, uno su anteriore sinistra ed uno su posteriore destra. Su anteriore il sensore sembra meno prudenziale rispetto al posteriore, ciò avvalora maggiormente la mia teoria che il vdc tiene a bada il posteriore con i freni, motivo per cui il sensore sta più allerta. Allego due foto x spiegare..... Posteriore la prima,anteriore la seconda. A questo punto o stacco il sensore posteriore per arrivare a fine pastiglie senza problemi e preservare il sensore che montero' sulle nuove pastiglie oppure le cambio a brevissimo perché di farmi fregare 500 euro al prossimo tagliando non ne ho voglia 

IMG_20171112_162215.jpg

IMG_20171112_160557.jpg

Edited by Pirandello

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla serie R come la mia Countryman: in presenza di avviso rosso (lo ricordo con certezza) non è possibile utilizzare il cruise control proprio per i "problemi" di assenza di possibilità di frenata automatica per mantenere la velocità impostata, è scritto anche nel manuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, il computer di bordo mi indica cambio pastiglie posteriori tra 2500 km, ma non ho nessuna spia pastiglie usurate accesa. Significa che fa una previsione o che il segnalatore ha già toccato? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pirandello ha scritto:

Ragazzi, il computer di bordo mi indica cambio pastiglie posteriori tra 2500 km, ma non ho nessuna spia pastiglie usurate accesa. Significa che fa una previsione o che il segnalatore ha già toccato? 

No é un calcolo presunto.Il sensore comincia il suo lavoro quando si accende la spia freni gialla per poi accendersi rossa ma meglio non arrivare a spia rossa.:naughty:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi che succede se scollego il sensore o non freno per i prossimi 2500 km? Giusto per capire come funziona il sistema..... si accende ugualmente la spia gialla? Eventualmente come si resetta il counter? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che senza sensore il cdb segnali la cosa con spia di colore rosso. So che alcuni hanno collegato a una parte ferrosa/metallica il sensore e messa in corto per non fare la segnalazione ma non so come funziona.

Meglio è controllare a vista le pasticche e azzerare il sensore giallo con il menù del cdb senza arrivare al rosso che a quel punto serve PC o software apposito cpme Carly for BMW.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Pirandello ha scritto:

Quindi che succede se scollego il sensore o non freno per i prossimi 2500 km? Giusto per capire come funziona il sistema..... si accende ugualmente la spia gialla? Eventualmente come si resetta il counter? 

Sulla r56 quando avevo cambiato le pastiglie avevo scollegato il sensore dalla pastiglia ma era fisicamente attaccato. Il contatore scendeva, anche se lentamente, ma non si è mai accesa nessuna spia, non so se perchè non si è rotto o non ero ancora arrivato al punto di accensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/2/2018 Alle 19:12, Pirandello ha scritto:

Ragazzi, il computer di bordo mi indica cambio pastiglie posteriori tra 2500 km, ma non ho nessuna spia pastiglie usurate accesa. Significa che fa una previsione o che il segnalatore ha già toccato? 

Non so se è un caso ma ho azzerato il service pastiglie da cdb in previsione di scollegare il sensore e tirare avanti a vista. Solo che dopo qualche km si è accesa la spia rossa pastiglie usurate. Adesso siamo sicuri con voglia il pc? Un collega su serie 1 ha detto che gli si è spenta dopo aver cambiato il sensore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/2/2018 Alle 07:34, wwleone ha scritto:

 So che alcuni hanno collegato a una parte ferrosa/metallica il sensore e messa in corto per non fare la segnalazione ma non so come funziona.

In teoria il corto lo fai se chiudi il circuito, cioè se il sensore tocca il disco, quindi l'ultima cosa che farei è collegarlo a parte metallica 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proseguo io...... Allora, dal cdb non mi permetteva più di azzerare il service. Ho tagliato i due cavi del sensore e collegati tra loro, mi ha fatto azzerare il service e la spia non c'è più, speriamo non si riaccenda prossimamente. Ho visto che il sensore era già molto scavato quindi immagino ci siano due step per spia gialla e rossa. Per la cronaca c'è ancora meta pastiglia, sarebbe proprio uno spreco cambiarle 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me la canto e me la suono. La modifica funziona, non si è più accesa la spia e soprattutto in officina, portata la macchina per un intervento in garanzia, non si sono accorti di niente. Adesso voglio scollegare il sensore anteriore prima che tocchi il disco, ho paura che staccando il sensore accenda spia, qualcuno sa dirmi come preservare il sensore evitando di lasciarlo montato sulla pastiglia? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wow !!! sbalorditivo! quando avro' la mini col tempo/Km verifichero' .mai cambiato pastiglie mie auto max  percorrenza ante cessione  tra i 70000/ 95000 Km . auto odierna Audi Km 55000 seminuove . Mini = pastiglie super ecologiche AAA ? saranno di margarina vegetale ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, miniesse ha scritto:

Wow !!! sbalorditivo! quando avro' la mini col tempo/Km verifichero' .mai cambiato pastiglie mie auto max  percorrenza ante cessione  tra i 70000/ 95000 Km . auto odierna Audi Km 55000 seminuove . Mini = pastiglie super ecologiche AAA ? saranno di margarina vegetale ? 

Va beh dai non ci prendiamo in giro..... 95000 km senza mai cambiare pastiglie mi sembra alquanto esagerato come chilometraggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A ecco ! aspettavo con ansia type di risposta , intanto nonostante che io odia discorrere tramite nomi pseudonimi ma adorerei parlare non dico faccia a faccia che in un forum e' impossibile ma semplicemente con nomi veri , detto cio' non mi piace prendere in giro nessuno ne' di fare il fenomeno, ma e' verissimo probabilmente anni fa le pastiglie non erano in materiale tanto eco/ molliccio come ora! e il consumo e' pastiglie e' influenzato da una miriade di fattori , tipo di strada es mangia pastiglie e' la montagna , citta' o meno , carico , e specialmente la guida personale es, chi scala chi meno ecc.. mi si dira' checguido da nonno , no guido normalmente e volentieri quando e' consentito anche allegramente! guido da 30 anni maximoto ypersport e la velocita' mi piace, una cosa quando diedi in permuta una Honda VTech con 90000 Km giurai al conce , che controllo' gomme e pastiglie che quest'ultime erano le originali , ma non mi credde! Comunque quando usero la mini nel caso dovro' fare un reset! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, miniesse ha scritto:

A ecco ! aspettavo con ansia type di risposta , intanto nonostante che io odia discorrere tramite nomi pseudonimi ma adorerei parlare non dico faccia a faccia che in un forum e' impossibile ma semplicemente con nomi veri , detto cio' non mi piace prendere in giro nessuno ne' di fare il fenomeno, ma e' verissimo probabilmente anni fa le pastiglie non erano in materiale tanto eco/ molliccio come ora! e il consumo e' pastiglie e' influenzato da una miriade di fattori , tipo di strada es mangia pastiglie e' la montagna , citta' o meno , carico , e specialmente la guida personale es, chi scala chi meno ecc.. mi si dira' checguido da nonno , no guido normalmente e volentieri quando e' consentito anche allegramente! guido da 30 anni maximoto ypersport e la velocita' mi piace, una cosa quando diedi in permuta una Honda VTech con 90000 Km giurai al conce , che controllo' gomme e pastiglie che quest'ultime erano le originali , ma non mi credde! Comunque quando usero la mini nel caso dovro' fare un reset! 

Non prenderla male, ma leggerti è un'agonia. Magari una rilettura prima di postare non sarebbe male, si fa veramente fatica a capire quello che hai detto.

Comunque le pastiglie sono sempre state a base di rame, da qualche anno il rame a causa del forte inquinamento delle acque è stato bandito.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

a grazie  sai non sono un fan del web , scusami se ho fatto qualche errore ma ti garantisco che non sono dislessico , ma solo impacciato con tasti e cancellature col PC . comunque per non creare "agonie" cerchero' di postare il meno possibile . ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, miniesse ha scritto:

a grazie  sai non sono un fan del web , scusami se ho fatto qualche errore ma ti garantisco che non sono dislessico , ma solo impacciato con tasti e cancellature col PC . comunque per non creare "agonie" cerchero' di postare il meno possibile . ciao

No invece posta pure e partecipa alle varie discussioni del Forum. @cippy ha solo fatto presente una difficoltà di lettura ma non voleva essere una reprimenda :music_006:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, miniesse ha scritto:

a grazie  sai non sono un fan del web , scusami se ho fatto qualche errore ma ti garantisco che non sono dislessico , ma solo impacciato con tasti e cancellature col PC . comunque per non creare "agonie" cerchero' di postare il meno possibile . ciao

Non era assolutamente un invito a non postare, ma semplicemente a fare attenzione a come scrivi, perchè un messaggio che può essere utile si può perdere per la difficoltà di comprensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, MF4 ha scritto:

Va beh dai non ci prendiamo in giro..... 95000 km senza mai cambiare pastiglie mi sembra alquanto esagerato come chilometraggio.

Confermo di aver sentito in diversi casi il raggiungimento di quel chilometraggio con un set di pastiglie, con audi in particolare per l'appunto. E non da gente che fa solo autostrada. E non parliamo nemmeno di auto di 20 anni fa...... 

Ma poi, in realtà qui mi pare che siamo davanti ad un problema più di strategia di marketing piuttosto che di un deterioramento vero e proprio delle pastiglie, infatti la mia mini, sensore a parte penso percorrerà almeno 50000 km  con le pastiglie originali, chilometraggio che mi sembra abbastanza normale,specie considerando la tipologia di vettura. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×