Jump to content
NOVITA' 2020

emiliof56

Utente forum
  • Content Count

    521
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    15

emiliof56 last won the day on May 30

emiliof56 had the most liked content!

Community Reputation

120 Post interessanti

2 Followers

About emiliof56

  • Rank
    MINIscalco

Profile Information

  • Provincia
    Roma
  • MINI
    Mini F56 Cooper S
  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

3,089 profile views
  1. Buongiorno ti ho scritto in pvt😅per il discorso indicato consumi 

  2. Ciao! Come scritto da wwwleone, che ringrazio, io mi occupo di elaborazioni e sono a Roma, se hai bisogno chiedi pure!
  3. 230cv e 480nm sono un valore abbastanza ottimistico per uno stage 1, specialmente con auto con DPF. Sulle manuali meglio tenersi un pò più bassi per la frizione, diciamo 450/460 non di più, ne deriva una potenza di 220/225cv, sulle automatiche c'è un limitatore sul cambio e quindi sia la potenza che la coppia sono limitate, si fanno mediamente 215cv 400nm. Su queste vetture la rimozione del DPF offre vantaggi prestazionali minimi, ma diventa fondamentale quando il DPF inizia ad intasarsi altrimenti la vettura non eroga neanche la potenza originale, ed allo stesso modo la rimozione DPF offre la possibilità di ottenere un sound degno di nota anche sui diesel.
  4. La sanzione penale non è espressamente prevista da nessuna parte. Come regola generale le norme sull'utilizzo dei veicoli e sulle loro caratteristiche sono contenute all'interno del Codice della strada, ed effettivamente sono già previste delle sanzioni specifiche per le modifiche sul veicolo. Bisogna leggere gli articoli 71, 78 e 80. Riassumendo, l'articolo 71 prevede che le caratteristiche dei veicoli (peso, potenza, emissioni, misure pneumatici e tante altre) debbano essere accertate e riportate sul libretto. L'articolo 78 prevede che in caso di alterazione di queste caratteristiche sia necessaria una nuova revisione, per accertarle nuovamente e correggerle sul libretto. Ad esempio, se si installa il kit tuning JCW, grazie al nullaosta della casa, è previsto questo aggiornamento con la nuova potenza. Siccome nessuna 'modifica' come si intende nel senso comune (cioè mappature, rimozione catalizzatori ecc) verrà mai omologata, di fatto si commette una violazione di questo articolo, perché la macchina modifica non rispetta più quelle caratteristiche. La pena prevista è il ritiro della carta di circolazione, la revisione speciale e una multa da 400 a 1600 euro circa. Niente di nuovo insomma, in caso di modifiche sull'auto c'è il ritiro del libretto, è risaputo da anni. Tuttavia, realisticamente, la modifica deve essere 'evidente', altrimenti non è neanche possibile contestarla. Esempio: gomma di misura non omologata, distanziali, auto senza sedili ecc... In questo caso la violazione dell'articolo 78 è palese e viene contestata immediatamente. Ma in caso di modifiche 'dubbie'? L'articolo 80 invece che gli uffici della motorizzazione, anche in seguito a segnalazione da parte della polizia, 'qualora sorgano dubbi sulla persistenza dei requisiti di sicurezza, rumorosità ed inquinamento prescritti, possono ordinare in qualsiasi momento la revisione di singoli veicoli. '. Significa che, se ti fermassero, e avessero dubbi sulla regolarità dello scarico (o anche altro), ma senza che ci siano modifiche abbastanza palesi da essere facilmente visibili, potrebbero segnalare la tua vettura alla motorizzazione, e avesti 30 giorni di tempo per portare la macchina a fare la revisione, ma senza multa e senza ritiro del libretto. Ovviamente in quel caso il filtro andrebbe rimontato per la revisione. Parlandosi chiaramente, quali sono le probabilità che questo accada? Per me siamo vicini ad una possibilità del 99% che la modifica passi inosservata piuttosto che venga contestata. Ma ipotizziamo invece che accada, e che venga giustamente ritirato il libretto e tutto il resto come visto sopra. Cosa c'entra il penale? Il codice della strada in alcuni casi prevede esplicitamente che talune violazioni producano sanzioni penali (gare clandestine, guida in stato di ebrezza, targhe false, omissione di soccorso in caso di incidente ecc), e ovviamente non c'entrano assolutamente niente con la modifica del veicolo. Il fatto che il testo normativo specificamente dedicato ai veicoli a motore non consideri un illecito penale l'alterazione di nessuno dei requisiti previsti dell'articolo 71 (tra cui la classe di emissioni) dovrebbe già dire abbastanza. Proviamo a fare una forzatura totale, che immagino sia quella che provi a fare chi ha diffuso il mito della rimozione del FAP come reato. Il fondamento normativo su cui qualcuno basa questo mito è rappresentato, andando per esclusione, dall'articolo 452 bis del codice penale. Questo articolo prevede testualmente che 'È punito con la reclusione da due a sei anni e con la multa da euro 10.000 a euro 100.000 chiunque abusivamente cagiona una compromissione o un deterioramento significativi e misurabili: 1) delle acque o dell'aria, o di porzioni estese o significative del suolo o del sottosuolo; 2) di un ecosistema, della biodiversità, anche agraria, della flora o della fauna.' Per prima cosa, questo articolo riguarda le ipotesi dei reato che si verificano nelle violazioni del Codice dell'ambiente, ed il Codice dell'ambiente, nella parte relativa all'inquinamento dell'aria (art 267 e successivi) prevede espressamente che ' Il presente titolo, ai fini della prevenzione e della limitazione dell'inquinamento atmosferico, si applica agli impianti, inclusi gli impianti termici civili non disciplinati dal titolo II, ed alle attività che producono emissioni in atmosfera...' Non cosa cosa esca dai vostri scarichi, ma difficilmente potranno essere equiparati ad un impianto industriale, un inceneritore o simili. Andiamo avanti con le forzature e diciamo che questo articolo riguardi anche le auto. Innanzitutto, se è vero che si parla di compromissione o deterioramento dell'aria, non vedo perché fare distinzione tra filtro anti particolato e catalizzatore. Entrambi riducono l'inquinamento, perché mai togliere il catalizzatore dovrebbe portare solo ad una multa e togliere il filtro anti particolato alla commissione di un reato? Ma sopratutto, quel che, anche volendo, mancherebbe totalmente è la compromissione o il deterioramento significativo e misurabile. Nel diritto penale non esiste 'eh ma se tutti ragionassero così allora l'ambiente sarebbe compromesso!!1!!1!!1!!!', non funziona così. La responsabilità penale è personale. La rimozione del tuo catalizzatore o filtro anti particolato, presa singolarmente, ha compromesso l'aria respirabile? Ha portato alla distruzione di un ecosistema? Ha portato ad un aumento scientificamente rilevabile dell'inquinamento nell'aria? Se questo è un reato, perché non commette un reato anche chi guida un'auto storica che catalizzatore e filtro anti particolato non lo avevano neanche? Voi siete a conoscenza di qualche sentenza definitiva di condanna (e non semplice denuncia) per questo reato? Non credo serva andare oltre. ______________________ Per chi non ha voglia di leggere: Togliere il filtro anti particolato è legale? NO Togliere il catalizzatore è legale? NO Mi ritirano il libretto? SI E' un reato? NO
  5. Questa storia del penale è una follia, io non so chi la abbia messa in giro ma davvero non sta né in cielo né in terra. La JCW ha un OPF di forma molto diversa dalla Cooper S, infatti quello perfettamente cilindrico della foto di sopra arriva da una Cooper S, quello più grande e largo della seconda foto è di una JCW. Detto questo, il fatto che siano ‘divisi’ non ci da nessuna certezza che siano metà silenziatore e metà OPF, l’unico modo sarebbe guardare all’interno.
  6. emiliof56

    Paddle CooperD

    Grazie per il tag. Il retrofit è possibile anche sulla R60, è un po’ più laborioso perché bisogna cambiare tutto il set di pulsanti sulla console centrale ma non è un problema.
  7. emiliof56

    Distanziali

    I BBS SR da 17 canale 7.5 ET35 montano senza distanziali. Da 18 invece ci sono solo canale 8 e servono distanziali. Peraltro canale 8 con le 205 non è proprio il massimo, anche se non sono così tirate da causare problemi
  8. emiliof56

    Distanziali

    Nel complesso, ho cambiato idea sui distanziali in questi anni. Meglio evitarli o metterli più piccoli possibile, ma l’ideale sarebbe avere dei cerchi con ET adatto. Se proprio vuoi, opta per i 12mm
  9. L'errore non viene eliminato dal quadro strumenti, ma non c'è proprio nessun errore rilevato dalla centralina, anche facendo una diagnosi non compare nulla
  10. Il B38 1.5 è esattamente lo stesso in ogni singolo bullone nelle versioni 75, 102 e 136cv, è solo questione di mappa. A partire dal Luglio 2017 (qui mi correggo, la sostituzione del motore è avvenuta nel 2017, non nel 2016), sia la One First, sia la One, sia la Cooper, montano lo stesso motore B38A15A con categorico 11002450132, la stessa turbina con categorico 11658631700 e tutto ciò che ne consegue. Si tratta, in parole povere, della stessa auto.
  11. Perché è una cosa inutile, nessuno vuole pagare 500€ un downpipe scatalizzato, tanto mappano tutti
  12. Tocca mappare per forza se vuoi un buon risultato. Ma comunque non starei a farmi molti problemi per la mappatura, anche perchè tra tutte le modifiche che esistono è la più invisibile in assoluto!
  13. Fai una mappa decente invece che pensare a queste fantomatiche soluzioni che non sono altro che specchietti per allodole
  14. La questione è da chiarire perchè può risultare non chiara. Le One (75 e 102cv) per un certo periodo, fino al 2016 circa, hanno montato una versione del B38 di cilindrata 1.2, fatto solo per loro. Da quella data in poi sono passate alla versione 1.5 che monta anche la Cooper 136cv. Significa che tutte le One 1.5 sono una versione solo depotenziata del motore da 136cv della Cooper. Facendola breve, qualsiasi B38 1.5, che esca di fabbrica con 75, 102 e 136, arriva con una mappa senza modifiche a 170/175cv, e potenzialmente si avvicina a 200 con uno stage 2. Invece il 1.2 arrivava a molto meno, sui 130cv, perchè è un motore veramente poco diffuso e sul quale è stato fatto veramente pochissimo sviluppo anche perchè è uscito di produzione quasi subito. Una nota: se il preparatore a cui vi rivolgete (e su questi motori sarebbe consigliabile rivolgersi solo a persone con esperienza comprovata su questa piattaforma) ha i giusti protocolli, la mappatura è assolutamente invisibile, perchè non aumenta il contatore scritture, non cambia l'identificativo del programmatore nè la data di programmazione, sia che si faccia in OBD che in bench (a seconda delle versioni software) e sia che si tratta di MEVD17 o MG1, quindi su questo non c'è problema. Se avete bisogno di altro, chiedete pure!
  15. Peppe io sono dealer Biesse Racing a Roma, se hai bisogno di info chiedi pure! Riassumendo, io sconsiglio caldamente di mantenere il catalizzatore subito dopo la turbina! Certamente un 200 celle crea meno contropressione dell'originale, ma comunque una contropressione c'è e sopratutto spesso i 200 celle utilizzati nei catalizzatori aftermarket sono di scarsa qualità e si rompono. Sarebbe assolutamente preferibile non avere affatto un catalizzatore oppure metterlo sul centrale, in modo che aiuti comunque a diminuire la puzza allo scarico, senza creare contropressione e senza rompersi. Poi a seconda dell'anno della vettura, e a seconda che sia B48 o B48D può essere necessario cambiare candele e aggiornare i software. Ci sono anche diverse soluzioni per modificare lo scarico originale installandoci una valvola, e scatalizzare mantenendo il downpipe originale. Insomma, se il tuo problema è mantenere la macchina in garanzia è possibile fare delle modifiche al 99% invisibili sia dall'esterno che con la diagnosi che utilizza BMW, così vai tranquillo, e si ottiene un equivalente del JCW pro con una frazione della spesa. Sulla centralina, sia che parliamo di MEVD17 o di MG1 in entrambi i casi la mappatura si fa senza aprirla, o da OBD o in modalità bench a seconda delle versioni software ma comunque rimangono inviariati il numero di programmazioni, la data di programmazione e l'identificativo del programmatore, con il risultato che è impossibile dire che la centralina sia stata mappata. Ogni approfondimento ulteriore richiede di conoscere dei dettagli supplementari della vettura specifica, quindi se ti va chiedi.
×
×
  • Create New...