Jump to content
NOVITA' 2020

swenk

Utente forum
  • Content Count

    27
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About swenk

  • Rank
    MINorenne

Profile Information

  • Provincia
    GE
  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Oggi sono stato dal carrozziere (in anticipo rispetto ai tempi perchè volevo togliermi i dubbi), e mi ha sconsigliato i colori opachi (salvo pellicole protettive,e cose simili). Come dicevi te, anche lui consigliava il buon vecchio colore classico, con una serie di trattamenti particolari (me li ha spiegati tutti,ma io non ci ho capito nulla!). Al limite, volendo essere fare qualcosa di particolare mi ha ipotizzato la soluzione della "perlatura", per avere un effetto un pò diverso rispetto al solito lucido....ma devo ammettere che non mi intriga molto. In alternativa ipotizzava un eventuale cambio di colore passando al grigio scurissimo,che teoricamente a detta sua è un colore simile al nero, ma che maschera meglio le imperfezioni, volendo anche in questo caso in versione "perlato", ma non sono del tutto convinto neanche di questa soluzione. Credo che molto probabilmente resterò sulla colorazione originale, affidandomi a qualche trattamento protettivo, sperando di riuscire ad eliminare il ricrearsi degli swirl. Per ora vi ringrazio a tutti delle info, se quando la porto a verniciare dovessi avere novità interessanti, vi aggiorno! Grazie ancora!
  2. Giovedì ho appuntamento dal carrozziere, e chiedo anche a lui, ma se effettivamente è così, mi sà che l'unica soluzione sarà restare sul nero lucido, e trovare un modo per mantenerla immacolata! 🙂 Eh, sì!Fra l'altro io precedentemente avevo una R53 astro black, e su quella tipologia di nero giuro che gli swirl erano molto meno evidenti. Non saprei dire perchè, ma con le stesse metodologie di lavaggio, di asciugatura, ecc...la vernice della R53 è sempre rimasta pressochè perfetta!Questa invece, per il livello maniacale che ho io....è una tortura per gli occhi da guardare in controluce! 😄 Hai ragione, non avevo neanche pensato al fatto che con le vernici classiche, c'è la possibilità di lucidare l'auto per metterci una pezza, mentre con quella opaca teoricamente non dovrebbe esserci questa possibilità!
  3. Ciao a tutti; Ho provato a cercare nelle vecchie discussioni qualche utente che ha avuto esperienze con colorazioni opache, ma non ho trovato parecchie informazioni, così provo ad aprire questo nuovo post, per vedere se qualcuno può fornire la sua esperienza. Finalmente ho la possibilità di riverniciare la mia cara vecchia mini, e siccome la riverniciatura sarà completa, dalla testa ai piedi, compreso il tetto, volevo chiedere un parere sul tipo di colorazione "migliore" per prevenire gli odiosi "swirl". La mia mini è una Jcw R56 classica, nera, con tetto rosso, adesivi jcw sulla fiancata, e bandiera inglese rossa opaca sul tetto (allego foto per dare l'idea). Ho deciso di riverniciarla a causa di qualche riga quà e là, e con l'occasione, dato che devo fare un lavoro completo, mi chiedevo se esistesse una soluzione definitiva al presentarsi degli swirl. Nel corso degli anni l'ho portata spesso a lucidare ed ho sempre ottenuto risultati soddisfacenti, ma dopo qualche lavaggio, pur seguendo tutte le indicazioni del caso, seguendo tutti i tutorial possibili e immaginabili, e con tutte le precauzioni del caso.....si ripresentava il solito problema. Escludendo soluzioni tipo wrapping (non sono un gran estimatore), mi chiedevo se una verniciatura opaca, resisterebbe maggiormente al formarsi degli swirl, o meno. La mia idea era di mantenere la stessa colorazione con le stesse soluzioni di colori,adesivi,ecc, il dubbio era solo se restare sul lucido classico (a mio avviso molto più bello esteticamente), o passare all'opaco, ovviamente variando la combinazione lucido/opaco sul tetto (quindi tetto rosso opaco, e adesivo union jack rosso lucido). Al limite potrei optare per gli adesivi sulle fiancate in total black nero lucido, per riproporre anche sui lati lo stacco opaco/lucido. Ma il punto fondamentale, per il quale chiedo aiuto a qualcuno più esperto di me, è se la verniciatura opaca resiste meglio al fenomeno degli swirl, o meno. Grazie in anticipo a tutti!
  4. Effettivamente la risposta giusta era la tua! Finalmente ho trovato il tempo per andare a far ricontrollare tutto, e dopo qualche tentativo, sostituendo i cuscinetti e tenditore, il rumore è sparito! Meno male perchè iniziava ad essere fastidioso quel continuo rumore!Per me che adoro ascoltare il rumore del motore, era una vera tortura....quando arrivavo a casa, me lo sentivo in testa ancora per ore ed ore! Grazie ancora, spero sia utile a qualcuno questa discussione! Ciao a tutti!
  5. Eccomi! No,quelli non sono stati cambiati, perchè a dire il vero io ero andato solo per il tagliando e la cinghia servizi è stata una "sorpresa" che si è aggiunta in fase di controllo. Allora, ricapitolando, direi che l'unica cosa che posso provare a verificare da solo, è vedere se riesco a sistemare la cinghia servizi con il talco (sto ancora studiando il modo più semplice per arrivarci, smontando il meno possibile, e toccando meno cose possibili), e in caso non si risolvesse il problema, a quel punto vorrebbe dire che si tratta di qualcosa di più serio, e quindi ci vorrebbe per forza l'intervento di un meccanico serio. Se domani riesco a trovare tempo, provo a fare qualcosa, e vi aggiorno. Fra l'altro non è il primo rumore strano che sento. Appena la comprai ero terrorizzato da un rumore che facevano i freni ogni volta che a caldo mi fermavo e ripartivo (ad esempio ai semafori o in coda). Ero preoccupatissimo che si trattasse di un problema elettronico all'abs, o cose simili, ma poi alla fine si è risolto da solo senza fare nulla, e penso che come mi venne suggerito, si trattasse dei freni che per qualche motivo restavano "incollati" dopo le frenate. Forse Cippy si ricorda di questo mio problema, perchè se non sbaglio mi consigliò di cambiare sostituire l'olio dei freni. Grazie ancora a tutti!
  6. Sì, ha iniziato praticamente un mese esatto dopo la sostituzione. Io pensavo si sarebbe sistemato dopo un minimo di assestamento, ma ad oggi, fà ancora lo stesso rumore. Ho preferito chiedere anche a voi, perchè non mi piacerebbe tornare a contestare un lavoro, a distanza di 3 mesi da quando è stato fatto, e quindi se riuscissi a sistemare la situazione con il vecchio metodo del talco, sarei a cavallo. non riesco però a trovare un modo per raggiungere la cinghia servizi senza smontare nulla, o comunque smontando il minimo possibile.....qualcuno ha qualche suggerimento? Anche perchè ad orecchio, ormai mi sento di escludere che sia qualche altro problema "nuovo" tipo catena distribuzione, tendicatena,pompa acqua, o pompa alta pressione, o altro. Ho passato tutta la mattina a cercare in rete, e questo rumore sembra proprio della cinghia servizi che slitta, ed è differente da tutti gli altri. Grazie tante come sempre!Spero di risolvere, così da aggiornarvi con qualche info magari utile per altri.
  7. Ciao ragazzi, Ho aperto questo nuovo topic per chiedere a voi esperti un parere, in quanto nelle vecchie discussioni, e in giro per la rete, non ho trovato nulla d'aiuto, anche perchè molti dei link con video/audio allegati alla precedenti discussioni, risultano link "morti", che non portano a nulla. La mia R56 con motore N18 (90000 km tondi tondi), da 2 mesi circa ha iniziato a fare un rumore strano, simile ad un cigolio, solo che non avendo un orecchio esperto/allenato, non riesco a risalire all'origine esatta (purtroppo non sono ferrato in meccanica). Il motore gira sempre bene, non consuma molto olio (uso Pakelo Krypton Racing, e prima di partire la scaldo sempre almeno 5/6 minuti) ho candele nuove, e non ho mai avuto perdite di potenza, strappi, o problemi vari. L'unico problema lo accusai 3 anni fà, quando dovetti cambiare le candele il giorno dopo averla acquistata (usata). E al momento, l'unico problema imminente credo che sia la pompa dell'alta pressione del carburante, in quanto a dicembre ho avuto le prime avvisaglie di rottura (mancata accensione a freddo, qualche scoppietto fortissimo appena accesa a freddo, e qualche piccolo sbalzo del minimo a freddo. Problemi che poi sono completamente spariti con l'arrivo della primavera). Il rumore a cui mi riferisco, è quello che si sente in questo breve video: https://drive.google.com/file/d/1rTiBVQmABXOw-F3vUdeRuYB0-DR-G1Z7/view?usp=sharing Sembra un cigolio, e sembra provenire dalla zona della catena di distribuzione, e dalla cinghia servizi. Circa 3 mesi fà, con il normale tagliando mi sono stati sostituiti i vari filtri, ed ho cambiato la cinghia servizi, ed essendosi iniziato a sentire questo rumore esattamente un mese dopo averla cambiata, ho pensato si trattasse di semplice slittamento della cinghia, e che si sarebbe risolto da solo dopo un periodo di assestamento. (se devo essere sincero, inizialmente pensavo fosse colpa del filtro aria, perchè non era stato montato bene, ed ho dovuto toglierlo, e rimetterlo da solo). Girovagando su internet, ho trovato diversi rumori provenire da quella zona, ma nessuno sembra simile a quello che sento io, perchè non mi sembra sia il rumore della pompa dell'alta pressione del carburante che si sta per rompere (quello sembra assomigliare ad un fischio più continuo,e più forte), e non mi sembra un rumore di ferraglia da farmi pensare alla catena di distribuzione. Voi avete qualche idea?Nel caso si trattasse della cinghia servizi che slitta, conoscete qualche trucchetto per arrivare a buttarci un pochino di talco, per evitare lo slittamento?Perchè fra l'altro è in un punto difficilissimo da raggiungere. Grazie tante in anticipo!
  8. swenk

    RIPRODUZIONE VIDEO

    Eh sì ragazzi, sò per certo che è il migliore, ho visto anche certi suoi lavori coi fiocchi (aveva una pagina su google +), ma purtroppo è un pò lontano da casa mia. Per ora mi munisco del cavo a Y, e vedo di trovare una soluzione più estetica possibile, e mi accontenterò della visualizzazione da fermo. Se poi a breve riesco a muovermi (purtroppo per lavoro sono sempre bloccato in città salvo per festività o ponti) sarà un piacere andare a trovarlo e farmi sistemare (ovviamente dietro compenso) il tutto. Grazie come sempre, se a breve dovessi avere sviluppi, vi riaggiorno!
  9. swenk

    RIPRODUZIONE VIDEO

    Eccomi, grazie per la risposta. Allora sì, credo decisamente che tornerò ad optare per la soluzione del cavo a Y, andando ad ordinarne un'altro in bmw, magari stando più attento a fargli ordinare subito quello giusto! Anche perchè fra l'altro temo di non avere la combox media, perchè ho solo il modulo bluetooth standard, che riconosce il telefono solo come bluetooth per le chiamate, e non per il resto. Per la codifica però, oltre a Carly, che soluzioni vi sarebbero per lo sblocco dei video in movimento?Perchè con Carly ho fatto un buco nell'acqua....e Bimmercode non è compatibile con la R56. Potrei anche comprare cavo e software per fare la codifica "manuale", ma non saprei dove andare a reperire le voci da variare. Tu hai qualche info in merito? Quà da me a Genova per lo sblocco dei video in movimento, chiedono circa 250 euro per una soluzione software, e un "poi vediamo" per una hardware....quindi alla peggio per lo sblocco posso ripiegare su queste soluzioni. Grazie come sempre per tutti i consigli!
  10. swenk

    RIPRODUZIONE VIDEO

    Ciao ragazzi, grazie ancora a tutti per le risposte, e perdonate la mia assenza, ma sono stato fuori per il ponte festivo, e non avevo accesso a nulla! I miei tentativi di riprodurre i video, sono stati fino ad ora fallimentari. Tralascio i vari errori Bmw, tra ordini sbagliati incuranti del codice prodotto indicatogli,e la mancata accettazione di resi a più di 48 ore dalla consegna, considerando Pasqua e Pasquetta come le 48 ore in cui avrei potuto effettuare il reso. Non ho neppure potuto procedere con lo sblocco dei video in movimento, perchè nonostante Carly Lite lo desse come operazione disponibile per la mia vettura, la versione full (pagata 54,99 euro per un abbonamento annuale) "si scusava del fatto che non è ancora tra le funzionalità disponibili". Senza contare che ovviamente ho dovuto ordinare il loro connettore, che con spedizione express mi è costato quasi 80 euro. Preciso che l'assistenza si è prodigata nel ricordarmi il diritto di reso entro 60 giorni per il connettore, ma dato che non sono certo questi soldi a cambiarmi la vita, preferisco tenerlo, che magari un domani mi potrebbe servire) Quindi, nonostante abbia speso circa 200 euro, mi ritrovo al punto di partenza. Ormai però si tratta di una questione di principio, e quindi devo andare fino in fondo. L'opzione "Snap in", cosa prevederebbe?Sarebbe l'acquisto di uno dei vari "snap in adapter", e di un relativo cavo ad Y?O è fornito di tutto già lo snap in adapter?Ne esiste uno originale bmw, per andare sul sicuro?Avete un link per l'acquisto?Lo posso poi installare io, o è estremamente difficile? (faccio tutte queste domande, perchè io nel bracciolo ho "il vuoto" e quindi mi chiedevo come portare il segnale all'impianto) Nei prossimi giorni proverò a richiedere un preventivo per una soluzione completa e professionale da uno dei negozi più conosciuti della mia zona, così potremo fare chiarezza anche in merito al costo indicativo per soluzioni complete professionali. Ciao a tutti!
  11. swenk

    RIPRODUZIONE VIDEO

    Ciao e buona domenica, ti ringrazio per la risposta, effettivamente avevo pensato alla soluzione dello snap in, ma immaginavo si andasse a spendere cifre proibitive. Avevo pensato di attuarlo in maniera "artigianale", ovvero collegando il cavo a Y alla presa usb+aux, farlo passare (con una prolunga) sotto la moquette nella zona del cambio, facendolo uscire in corrispondenza dei montanti del bracciolo,per poi farlo correre su uno di questi,in modo che lo spinotto lighting spuntasse proprio dentro il bracciolo. Poi,però, proprio leggendo le risposte di Pippomacacco e di altri utenti ad un post precedente, avevo visto che era attuabile la soluzione del Mini Connect, ed allora avevo iniziato a pensare ad una soluzione wireless, anche perchè alcuni dicevano che con il cavo a Y, si aveva una perdita di qualità del segnale audio. (proprio per questo mi chiedevo se la perdita di qualità fosse ininfluente per un orecchio normale, o se fosse tale da dare fastidio). Vista la sua competenza avevo provato a contattare con un messaggio privato Pippomacacco, per chiedere a lui indicazioni, ma mi appariva il messaggio che non era possibile scrivergli (magari avrà bloccato lui i messaggi privati, perchè immagino che sarà stato tartassato da tantissime persone). Sarei anche disposto a pagarlo in anticipo se mi fornisse istruzioni per fare da me, perchè andare di persona da lui ad Arezzo mi verrebbe un pochino fuori mano. Comunque, se avessi conferma che la perdita di qualità con il cavo a Y non è fastidiosa, proverò a fare il lavoro dello sanp in "artigianale", e posterò qualche foto del lavoretto, in modo da poter essere d'aiuto a chi lo volesse fare a sua volta. Grazie ancora e buona giornata.
  12. swenk

    RIPRODUZIONE VIDEO

    Ciao a tutti, Chiedo scusa se mi permetto di aprire una nuova discussione, ma ho cercato per giorni nei meandri delle vecchie discussioni, senza trovare soluzioni definitive e/o chiare al mio dubbio. Mi spiego. Io ho una Mini r56 Jcw del 2011, con navigatore, e modulo bluetooth (SOLO TELEFONO). Ultimamente mi è presa la fissa di sbloccare la funzione di visualizzazione video,ma non riesco a capire come muovermi. L'opzione più semplice, ho appurato che sarebbe quella di comprare il famoso cavo a Y in bmw, ed utilizzare la presa usb e l'ingresso aux dell'auto, e poi sbloccare la visione in movimento tramite app per la codifica, e "chiavetta" OBD II. Il mio dubbio in merito a questa opzione, è: Ascoltando (e vedendo) audio/video con questa soluzione, si ha una perdita di qualità dell'audio rispetto al normale segnale da usb?Nel caso ci fosse perdita di qualità.....è una perdita che un orecchio non da musicista apprezzerebbe, o sarebbe una perdita della quale si accorgerebbero solo "intenditori"? Dato che però io sono restio a cavi,e fili sparsi per l'auto, un'eventuale soluzione wireless (preciso che mi riferisco sempre al segnale audio/video, e che non sono interessato agli "scatolotti" per lo streaming del solo audio), sarebbe attuabile con un modulo bluetooth come quello in mio possesso?(magari "sbloccandolo" via software,se possibile) O sarebbe attuabile solo con l'installazione aftermarket di Mini connected?Qualcuno lo ha fatto fare (o lo ha fatto in autonomia?)? P.S Proprio oggi in un centro hi-fi mi è stata proposta una "centralina" dal prezzo base di 450 euro, più varie tariffe per lo sblocco di (testuali parole) "quello che voglio". Inutile dire che a quel punto, tanto vale farmi installare il Mini Connected, se fosse possibile. Dico "se fosse possibile" perchè ho visto che se ne parla, e si parla anche di una spesa di circa 200 euro in Bmw, ma sembra quasi una leggenda metropolitana, in quanto non ho avuto riscontri da nessuno che lo ha installato, e anche in Bmw, quà a Genova, paiono non essere al corrente su questa possibilità (ovviamente,se avessi riscontro di qualcuno che lo ha fatto installare in Bmw, potrei andare in concessionaria a forzare un pò la mano, chiedendo che si informino per bene). Chiedo nuovamente scusa se l'apertura di questa nuova discussione fosse ritenuta inopportuna, non volevo creare confusione, era solo per avere una discussione chiara sull'argomento, dato che quasi tutte le precedenti sono poi divagate su altri argomenti come aggiornamenti mappe,ecc. Grazie in anticipo a tutti! Ciao!
  13. Ciao a tutti! Sono tornato a distanza di mesi, per dirvi che il problema, del rumore dei freni durante le ripartenze (da appena accesa, da semaforo a caldo,ecc), con il passare del tempo si è sistemato senza alcun intervento. Ha iniziato a presentarsi sempre meno frequentemente, attenuandosi prima sulle ruote posteriori, ed infine su quelle anteriori, per poi sparire del tutto. Praticamente è da circa 5/6 mesi che ormai è sparito completamente, e con la stagione fredda non si è ripresentato, quindi non era un problema dovuto alle temperature, o al meteo, o altro. Quindi, a distanza di mesi, posso dire che il problema si è risolto, ma sinceramente non riesco a dire da cosa dipendesse. Magari era solo dovuto allo scarso utilizzo che ne faceva il vecchio proprietario (ne dubito,ma non mi viene in mente altra possibilità). Confermo invece quanto detto da dagon, ovvero che con il tempo ho notato un leggero "smollamento" del freno a mano, ma nulla di preoccupante....prima o poi lo andrò a far registrare. Ciao!
  14. Ciao a tutti, scusate per la prolungata assenza, ma mio malgrado ho dovuto assentarmi per lavoro fino a gennaio, e quindi non ho più ripreso il filo di questo discorso. Comunque, appena rientrato in Italia ho portato la Mini a fare il collaudo in Bmw, ma non è stata trovata alcuna soluzione al problema. O meglio,io l'ho fatto presente,e mi è stato riferito che i freni non hanno assolutamente nulla, che tutto lavora al meglio,e che non vi è assolutamente nessuna parte che "tocca" qualcosa, e di conseguenza mi hanno risposto che potrebbe essere un qualcosa dovuto alle sospensioni. Io però rimango piuttosto scettico in merito,perchè questo rumore viene fuori indipendentemente dal lavoro delle sospensioni. Anche in perfetto piano, in alcune partenze da fermo, continuo a sentire questo rumore. Adesso proverò a farla vedere da qualche meccanico magari senza la nomea Bmw, ma che vada veramente a fondo per scoprire il problema. Per ora....il mistero resta! Ciau!
  15. Ciao ragazzi, Nel week end ho cambiato l'olio dei freni,ma purtroppo il problema non è migliorato. A questo punto inizio a pensare che sia un qualcosa di elettronico....! In settimana provo ad andare in bmw,così se mi risolvono il problema vi aggiorno! A presto!
×
×
  • Create New...