Jump to content

Lance91

Socio 2019
  • Content Count

    56
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Lance91 last won the day on May 16

Lance91 had the most liked content!

Community Reputation

5 Neutral

About Lance91

  • Rank
    MINImalista

Profile Information

  • Numero socio
    003 001 408
  • Provincia
    Vercelli
  • MINI
    Cooper SD f55 '16
  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Lance91

    Lavavetri f56

    Ciao, rispolvero questa vecchia per discussione per chiederti come hai risolto...stasera tornando a casa noto che, appena azionata la pompa, fa un piccolo getto e poi cala fino a diventare talmente fioco da non superare il cofano 🙄
  2. Io ho la versione WiFi e va comunque bene con BC, bisogna solo settare bene il WiFi dello smartphone per evitare disconnessioni.
  3. Mi sono ricordato! Pratico, giusto e con il bordo in tessuto che non segna ✌️
  4. Se sei iscritto al club hai anche il 30% di sconto mi pare✌️
  5. Domani se riesco ti mando le foto... se vai sul sito mini (shop.mini.it) lo trovi tra i tappetini 😉✌️
  6. confermo veleggio in green (disattivabile se si vuole)
  7. Eh lo so, specialmente con l'olio freni che è parecchio aggressivo sarebbe cosa buona e giusta
  8. L'attrezzo in pratica è un divaricatore...ha la piastrina nera che si deve appoggiare all'interno, come se fosse la pastiglia, mentre il dischetto che vedi va a lavorare sul pistoncino. Quando tu avviti l'attrezzo, questo andrà ad allargare il gap tra piastrina e pompante, permettendo di montare le nuove pastiglie (chiaramente più spesse come hai detto te). La pinza si riesce ad alzare perché in linea di massima le pastiglie hanno sempre un piccolo gap con il disco, altrimenti le nostre auto sarebbero sempre ferme 😁
  9. Ciao a tutti, dato che ho da poco sostituito dischi, pastiglie e sensore freno della mia MINI Cooper SD F55, ho pensato fosse cosa buona e giusta fare una guida così che anche qualcuno con una buona manualità e gli attrezzi giusti possa fare il lavoro a casa. Prima di tutto ci tengo a precisare che NON SONO UN MECCANICO DI PROFESSIONE (disclaimer in fondo al post), ma alle spalle ho qualche anno di esperienza di manutenzione di auto e moto e ho avuto dei validi insegnamenti. Quindi, se qualcuno più "sgamato" di me conoscesse un modus operandi migliore, scriva pure un commento qua sotto così possiamo imparare tutti a fare al meglio questa manutenzione di routine! Inizio con il materiale acquistato: ho deciso di montare un kit Brembo consigliato da un rivenditore della mia zona. Qua sotto i codici prodotto: Dischi lisci Brembo: 09C34911 Pastiglie Brembo: P06092 Sensore usura Brembo: A00509 Dunque, per questa sostituzione non ho utilizzato il carro ponte, è comodo lavorare anche con un cric idraulico e una colonnetta di sicurezza dato che non bisogna fare chissà quali particolari operazioni. IMPORTANTE: se avete rabboccato l'olio freni, prestate particolare attenzione perchè, schiacciando il pompante per inserire le nuove pastiglie, molto probabilmente si verificherà una fuoriuscita di liquido dalla vaschetta e, visto che l'olio freni non è il massimo che fluisca libero nel vano motore, è il caso che togliate una piccola quantità d'olio dalla vaschetta (con una siringa grossa in genere ce la si fa). Controllate sempre il livello quando avete terminato una ruota e passate all'altra e a lavori ultimati. La vaschetta si trova nel vano motore; sotto il parabrezza lato guida, appena dietro il duomo, c'è una protezione che si toglie con un cacciavite piatto e una chiave (se non sbaglio) da 10 (vedi foto). Prima di tutto fermate la vettura in un luogo in piano, freno a mano e marcia inserita, allentate i bulloni ruota lato guida, alzate la vettura e rimuovete la ruota. Non è necessario smontare la pinza dal supporto in caso di cambio disco+pastiglie perchè, dovendo smontare il supporto pinza dal mozzo per rimuovere il disco, si riuscirebbe a sfilare le pastiglie usurate senza problemi; inserisco comunque queste operazioni nel caso qualcuno debba cambiare solo le pastiglie e il sensore usura. Dunque, iniziamo. 1. Sfila il sensore dalla pastiglia usurata per non avere imbrogli di sorta. 2. Svita il bullone indicato con chiave 13, tieni fermo il perno di guida con chiave 17 e libera la pinza dal supporto. NB: non serve svitare tutti e due i bulloni che fissano la pinza al supporto, io riesco a cambiare tutto svitando solo quello inferiore. Se comunque si vuole essere più comodi si possono rimuovere entrambe. 3. Solleva la pinza verso l'alto facendo attenzione a non piegare troppo il tubo idraulico. 4. Comprimi il pompante con l'attrezzo apposito (oppure usa un morsetto ma fai attenzione alla protezione a soffietto dello stelo del pompante). 5. Sfila le pastiglie usurate. 6. Svita i due bulloni di fissaggio del supporto pinza con una 18, possibilmente una bussola esagonale così da non rovinare l'esagono e fissa la pinza alla molla dell'ammortizzatore con due fascette temporanee almeno non dà fastidio mentre sostituisci il disco e non pieghi il tubo idraulico. 7. Svita il bullone di blocco del disco con una brugola da 6 e sfila il disco dal mozzo. 8. Ora che senza disco abbiamo spazio, sostituisci il sensore. Svita il bullone con una chiave da 8 e sgancia con attenzione la clip. Nella foto puoi notare che la clip è composta di un perno e una parte che lavora in espansione e blocca il tutto. Con un cacciavite piatto, (o con l'attrezzo apposito se ce l'hai), cerca di fare leva con delicatezza finchè il perno si solleva e permette all'altra parte di liberarsi, allentando la presa sulla lamiera sottostante. 9. Sotto il passaruota vedrai questi due connettori, sgancia dal supportino in plastica il giunto nero e grigio, solleva leggermente la clip di blocco e scollega le due estremità. Ora sostituisci il sensore vecchio con il nuovo e riposiziona il giunto nel suo supportino. 10. Ora io ho porovveduto a verificare che il sensore fosse a posto resettando l'errore del C.d.B. Per fare questo sono dovuto salire in macchina però fai attenzione: io in casa ho e utilizzo un cric idraulico GROSSO e STABILE (mio nonno lo utilizzava per i camion) e in genere, se non sono di corsa, posiziono sempre anche una colonnetta di sicurezza (è un di più ma non si sa mai). Se usi un cric piccolo fai il reset alla fine di tutto, quando hai già montato la ruota e l'auto è a terra, almeno non rischi nulla. Il reset dell'avviso nel C.d.B. si esegue così (incollo la guida che ho seguito e aggiungo le foto del tachimetro): A. Accendere il quadro B. Premere e tenere premuto il pulsante dei km in basso a destra sul tachimetro C. Attendere 10 secondi, apparirà sullo schermo in ordine di priorità le voci di servizio da ripristinare D. Scorrere il menù premendo il pulsante dei km e selezionare il reset richiesto E. Premere e mantenere premuto il pulsante dei km per circa 3 secondi F. Rilasciare il pulsante G. Apparirà sul display la voce "Effettuare reset?" H. Premere e tenere premuto di nuovo il pulsante dei km per circa 3 secondi per avviare la procedura. I. Voce di servizio ripristinata, se necessario procedere alla medesima maniera per ripristinare le altre voci dei service 11. Il sensore funziona, quindi possiamo montare il resto. Lava con diluente nitro oppure benzina il disco nuovo per eliminare l'olio di protezione; mi pare inutile dire che questa cosa sia da fare non bene ma BENISSIMO. Asciugalo e dagli una soffiata con aria compressa così non ci sono depositi nei canali di ventilazione. 12. Spazzola con una spazzolina di ferro oppure passa la carta vetro fine sul mozzo per eliminare eventuale ruggine e poi posiziona il disco, fissandolo con la brugola da 6 (nel pacco brembo c'è una vite nuova per ogni disco, meglio usarla!). 13. Taglia le fascette provvisorie e fissa di nuovo il supporto pinza al mozzo con la chiave da 18; io ho messo un goccio di frenafiletti medio sul filetto e ho chiuso i due bulloni con la dinamometrica tarata a 110Nm. 14. Posiziona le nuove pastiglie (mantieni quella con la scanalatura del sensore verso l'interno). 15. Inserisci sensore e molletta con il dentino verso il disco (vedi foto). 16. Avvita il bullone oppure i due bulloni (vedi passaggio 2) con chiave 13, tieni fermo il perno di guida con chiave 17 e blocca la pinza sul supporto. Questi bulloni sono forniti con le pastiglie e hanno già il frenafiletti, se manca è buona norma metterne un goccio. Se hai tolto un solo bullone come fa il sottoscritto, verifica comunque il serraggio dell'altro. Et voilà, freno lato guida ok. Per il lato passeggero esegui le stesse operazioni tranne per quanto riguarda il sensore, c'è solo dal lato guida. SUPER-IMPORTANTE: quando hai rimontato tutto (se avete i cerchi in lega chiudete i bulloni ruota a 130-140Nm) controlla il livello olio freni, sali in auto, metti in moto e a vettura ferma schiaccia il pedale del freno finchè ritorna alla sua corsa abituale. Questa operazione consente di avvicinare le pastiglie al disco, se non la fai chiaramente le pastiglie non toccano il disco e l'auto NON FRENA! Dopo aver fatto questo, controlla per l'ultima volta il livello liquido freno, nell'eventualità rabbocca, rimonta la protezione e l'auto è a posto. Sarebbe meglio fare sempre un pò di rodaggio all'impianto, fai qualche frenata in un piazzale per stabilizzare l'impronta della pastiglia sul disco ed evita di surriscaldare l'impianto nei primi km. Ad oggi ho percorso 1400km da questa sostituzione e non riscontro alcun problema. Buon Lavoro! Disclaimer: questo post contiene solo raccomandazioni generali che possono esserti utili quando esegui lavori di riparazione o sostituzione. Il sottoscritto non è responsabile per eventuali perdite, lesioni, danni di proprietà acquisiti nel processo di riparazione, sostituzione, uso scorretto o errata interpretazione delle informazioni fornite. Il sottoscritto non è responsabile per eventuali errori o incertezze presenti in questa guida. Le informazioni fornite sono solo a scopo informativo e non possono sostituire la consulenza di specialisti, in poche parole se sei incerto AFFIDATI AL TUO MECCANICO DI FIDUCIA.
  10. dischi, pastiglie e sensori Brembo per l'asse anteriore = 240€ + un sabato mattina (2-3 ore) e via. Se a qualcuno può servire a breve metto una guida e allego i codici prodotto...
  11. io sto giro provo liqui moly...tra 1900 km devo fare il tagliando e vediamo come si comporta
  12. Possibile che costino 130-170 l'uno? Così poco?
  13. Eh lo so ma ho il cielo chiaro, non nero e ho paura che la versione beige-grigio non stia bene! Senza considerare che l'assenza di un fermo ti andrà a segnare il tessuto alla lunga...
  14. È ancora nel carrello di ebay 😅🙈
×
×
  • Create New...