Jump to content
NOVITA' 2020

Flaviano

Utente forum
  • Content Count

    31
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Flaviano

  • Rank
    MINorenne

Profile Information

  • Provincia
    Vicenza
  • MINI
    MINI Cooper D Clubman 2008 R55
  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao, ho riscontrato il problema in discussione alla mia mini r55 d del 2009 com clima manuale e su google mi è capitato questo topic. Ho il problema della resistenza ma non riesco ad individuarla pur avendo letto attentamente questa discussione, ovvero ho capito dov'è la ventola ma non la resistenza. Nella discussione si dice che non serve smontare la ventola e togliendo il coperchio a lato dei pedali sotto al volante non trova nulla che possa assomigliare alla resistenza in foto. Allego una foto* di cosa vedo io appena apro lo sportello (*presa dal web, nello specifico da una discussione in inglese su come smontare la ventola: https://www.pelicanparts.com/techarticles/MINI_R56/112-ELEC-Blower_Motor_Replacement/112-ELEC-Blower_Motor_Replacement.htm). Riuscite gentilmente a indicarmi dove? grazie
  2. Durante le accelerate penso di no o comunque non fa quel fumo eccessivo, forse lo fa ma si disperde velocemente è non si nota. Nelle ripartenza sempre sta nube come se si accumulasse dentro, ci sono stati due tre casi che mi fermavo per fare retromarcia e nel compiere la manovra in retro partiva un fumo esagerato. Una volta dopo 2-3 manovre brevi e una fermata a motore acceso per aspettare di immettermi nella carreggiata ha tirato così tanto fumo nero che ci ha messo un po' a volatilizzarsi. Ho l'auto da aprile, revisione passata, hanno notato i fumi leggermente sopra i valori e mi hanno messo il prodotto nel serbatoio per pulire gli iniettori, non ha fatto più fumo fino al successivo rifornimento, durante l'estate dopo 3mila chilometri ho rimesso io un prodotto specifico per pulire gli iniettori ed evitare fumi, ha funzionato poco ovvero faceva fumo bianco. Ho provato a mettere diesel+ green dell'eni e all'inizio mi faceva soltanto del fumo bianco ogni tanto, ma ora pure con quello lo fa con l'aggiunta che nelle ripartenze devo "Stapparla" prima di accelerare se no sembra che faccia fatica, non sempre ma nei momenti in cui devo fare delle ripartenze sbrigative perdo quel secondo per farla andare leggermente su di giri per appunto stapparla dal fumo. Ripeto il meccanico mi fa che a livello di meccanica è ok, pensava che era per la mancanza del fap (o di un fap bucato) ma si è ricreduto quando a fatto la diagnostica deviando poi su altri problemi come cinghia, frizione e asse posteriore da controllare. Avevo fatto vedere tempo fa un'altro video del genere qui nel gruppo e tutti mi dicevano che molto probabilmente è stata defappata e rimappata ma non si sarebbe spiegato comunque quel fumo eccessivo se non forse per una mappatura sbagliata. Il meccanico con la diagnostica avrebbe notato una rimappatura? Consigli dove poterla farla vedere? Abito nell'altovicentino, vorrei evitare il mini service
  3. Ciao a tutti vi allego un video che ho fatto e voglio avere un vostro parere, l'auto è una mini r55 del 2009, Diesel con motore 1.6L 1598CC l4 GAS DOHC Turbocharged, 180mila chilometri superati da poco, uso prevalentemente urbano ma al weekend ha modo di correre. Revisione passata a maggio con nota "valori dei fumi leggermente alti", portata dal meccanico da poco perché ultimamente sembra che fa fatica avvolte a partire nelle fermate ai semafori e stop, cioè devo farla andare leggermente sui di giri per farla partire sembra come se lo scarico si intasa. Le lo lasciata al meccanico un giorno e si è fatto diversi giri e li ha fatto la diagnostica, non ha smontato nulla o alzato l'auto perché si ritrova con tanto lavoro al momento però all'inizio mi diceva che molto probabilmente è stata defappata perché vedeva lo scarico nero (dice che è tipico delle auto defap) però poi con la diagnostica non ha trovato nulla di anomalo, mi ha detto che il fap c'è e lavora bene, ha riscontrato solo che la cinghia sarà da cambiare il prima possibile visto i chilometri, e che tra qualche mese anche la frizione sarà da cambiare, poi ha notato che l'asse posteriore fa rumore e probabilmente ci sarà da mettere le mani li ma non è una cosa urgente, però mi ha garantito che a livello di meccanica è apposto, anche gli iniettori sono puliti. Però potrei convivere anche con la rumorosità e il fumo ma questa strana sensazione che nelle ripartenza avvolte devo mandarla leggermente più su di giri per "stapparla" (con relativo fumo nero che esce) per farla andare mi preoccupare anche perché molte volte faccio delle accelerazioni importanti per entrare nelle rotatorie avvolte e non ho subito una risposta veloce dell'auto se non mandandola leggermente su di giri. Ah, le riprese del video sono state fatte a motore freddo con temperatura esterna di 10°C, le accelerate prima di partire sono fatte apposta per farvi vedere il fumo nero fumata_nera_mini.mp4
  4. Ti ringrazio per il suggerimento, bè dai azzardo, con una buona manutenzione altri 100mila chilometri me li fà, che per me vuol dire 2-3 anni e poi la cambio
  5. Buongiorno, lunedì devo portare la mia mini r55 diesel dal meccanico per risolvere la questione del fumo nero finalmente (discussione già aperta mesi fa qui: Sintetizzo velocemente la questione auto: Mini r55 usata diesel presa ad aprile con 172mila chilometri e revisione parziale fatta (filtro carburante, filtro aria e olio motore) per il resto non pervenuto cioè non c'è una cronologia della manutenzione fatta se non fino ai 72mila chilometri, poi nulla. A maggio ho fatto la revisione che è passata con nota del meccanico che dice che i valori dei fumi sono leggermente alti, mi ha messo un prodotto del carburante e risolto il problema per un paio di settimane. Passo l'estate con la fobia che l'auto sia stata defappata e rimappata, ma il fap sembra esserci (si intravede), durante la settimana faccio brevi tragitti urbani e al fine settimana la tiro per cui ipotizzo che il fumo nero sia dovuto ai brevi tratti. Ho messo per due volte durante l'estate un prodotto che dovrebbe pulire gli iniettori e risolvere il fumo nero, fatto sta che lo diminuisce solo e basta. Il fumo nero avviene sempre anche in brevi accelerazioni ed è molto evidente e consistente nelle ripartenze, tipo al semaforo rosso o allo stop dove sembra che più sta ferma con il motore acceso, più accumula fumo che si libera appena accelero. Questo problema Lunedì-martedì finalmente sarà sottoposto al meccanico, prima non riuscivo a portarla per diversi impegn. Visto che ci vado, vorrei farli notare che quando ho comprato l'auto ad aprile ho notato della fuliggine sotto al cofano, secondo voi a cosa è stato dovuto? Non ho mai controllato i vari liquidi quindi buona occasione per farglielo fare e aggiungere dove manca. Prima ho alzato il cofano e ho visto che nella vaschetta del liquido del raffreddamento sono presenti delle macchie nere interne, forse il liquido è contaminato da olio (possibile causa-conseguenze del fumo nero?). Volevo sapere da voi cosa può essere così da capire se il meccanico mi dirà le stesse cose.. non capendone nulla non vorrei che mi fregasse. Ultima cosa, visto i chilometri che ha (180 mila) e nessun'altro problema apparente, cosa mi consigliate di controllare e cambiare? Grazie, vi lascio la foto del cofano così capite anche che motore monta (sapete dirmi come si chiama nello specifico questo motore? Non è ne N14 ne N18)
  6. Ok ma non riesco a capire se c è il fap o no, come faccio a capirlo? Devo per forza alzare l auto e vedere sotto il motore?
  7. In arancio è cerchiato il motorino che regola il fascio, è li dietro la vite per regolarlo? Ho la plastica protettiva che mi impedisce di regolarlo vedi seconda foto.
  8. In foto vi faccio vedere quello che vedo ma dove li trovo ste viti per regolarlo? Grazie
  9. Come prestazioni non riscontro particolari problemi anzi.. mi auguro anche io che sia una sciocchezza ma spie attive non ci sono, il fumo continua ad esserci pur avendo fatto anche dei giri lunghi anche a 3000 giri. Con il fap non riesco a vedere se c'è su, cioè è visibile o devo togliere il sotto scocca per capire? mi dicono che è messo subito dopo il motore, avevo allegato delle foto di cosa vedo sotto ma mi hanno che non era quello (era un raccordo per le vibrazioni) e di guarda poco in là ma oltre al "tubo" e la marmitta non vedo altri elementi.
  10. Buongiorno a tutti, sono quello del problema che ha aperto questa discussione.. sarà passato un mese dall'apertura di questo topic e vi posso aggiornare che al momento non ho fatto nulla causa altre spese però posso dirvi che se metto il diesel+ dell eni mi fa un leggero fumo bianco, poi rimettendo il semplice diesel mi rifà il solito fumo nero anche da motore caldo, ho provato a prendere un prodotto che pulisce e risolve il fumo nero e ha funzionato finché era in circolo nel serbatoio poi quando ho fatto un altro pieno è ritornato il problema. A settembre, prima cerco di mettermi via da parte 1000 euro per precauzione, la porterò finalmente dal meccanico preparandomi al peggio perché essendo una cosa complessa che non si risolve al primo tentativo (può essere la centralina, o l iniettori o il fap o altro) son sicuro che su questo ci mangerà perché andrà a tentativi. Quindi vi chiedo, per non farmi fregar, un meccanico su questo problema cosa cercherà di fare e cosa mi proporrà di farci come lavori per risolverli? So che faccio prima ad andare dal meccanico e a chiedere a lui ma essendo diffidente se prima sento consigli di gente esperta posso capire se mi vuole propinare cose inutili o non necessarie. Grazie
  11. Si tutto ok però guidandola di notte ieri mi sono accorto che ok funzionano ma uno è regolato male cioè sono sfasati, come potrei sistemarlo?
  12. Apparentemente risolto! Prima di andare dal meccanico a farmi inchiappettare perché sicuramente me lo avrebbe fatto sostituire ho rimesso la vecchia lampadina bruciata e il motorino funzionava quindi non era un problema del motorino. Rimetto quindi quella nuova convinto quindi che è soltanto un problema di lampadina però quando riprovo a regolare magicamente funziona anche quello sinistro quindi ottimo, problema risolto.
  13. Buongiorno, ho una mini cooper D r55 clubman, ieri mattina mi si è accesa la spia arancione "anabbaglianti o fendinebbia guasti" ho controllati i fanali ed effettivamente il fanale anabbagliante sinistro non andava (però l'abbagliante si pur essendo tutto unica lampadina, è normale?) sta di fatto che compro la lampadina nuova e facilmente riesco a cambiarla da sola (prima volta che la cambio avendo l'auto da pochi mesi) e ok spia sparita e luce funzionante. Esco alla sera e mi accorgo che quel fanale a cui ho cambiato la lampadina non si "regola" la profondità.. quella destra invece si però non ho la spia accesa "regolazione profondità del fascio luminoso guasta" provo a controllare i fili e non vedo nulla di scollegato, devo fare qualche reset? Si è bruciato pure il motorino di regolazione? Può essere la lampadina nuova (stesse specifiche della precedente ma marca diversa)? Vi lascio in allegato un breve video del regolatore di profondità (quello destro funzionante) giusto per farvi capire meglio Vi ringrazio 19_07_06.mp4
  14. Grazie a tutti per avermi tolto questo dubbio, nella zona radio non vedo allacci o cavi che posso condurre a quell'antenna. Mi interesseró a capire il modello specifico e io suo vero utilizzo (se per navigatore o GPS per assicurazione) così da eventualmente sfruttarlo pure io
  15. Ah grazie, no non ha navigatori e non presenta allacci o fili ulteriori che fanno pensare che ci fosse un navigatore installato ma perché metterlo su? Hanno dovuto smontare qualche plastica visto che il filo di infila dentro..
×
×
  • Create New...