Jump to content
NOVITA' 2020

Enora1952

Utente forum
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About Enora1952

  • Rank
    MINorenne

Profile Information

  • Provincia
    Torino
  • MINI
    Mini One Clubman (R55)
  • Gender
    Female

Recent Profile Visitors

87 profile views
  1. ultimo tagliando fatto il 12/07/2019 (cinque mesi fa) a 88000 KM
  2. Salve a tutti,

    premessa:

    possiedo dal 2010 una Mini One (R55) che mi ha sempre dato grandi soddisfazioni. L'ho sempre curata con "amore": box, regolare manutenzione presso officine autorizzate BMW. L'ultimo tagliando è stato fatto il 12/7/2019.

    il fatto

    il 10 dicembre dopo un tragitto di circa 170km stavo facendo ritorno a casa quando improvvisamente senza alcun segnale d'allerta il motore si è improvvisamente spento. Ripeto SPENTO, cruscotto SPENTO. Per mia fortuna stavo attraversando una rotonda a velocità ridotta e mi è andata bene. Mi hanno aiutato ad accostare sul ciglio della strada, ma se fosse successo qualche chilometro prima, mentre sorpassavo un TIR sull'autostrada forse non sarei qui a parlarne.

    Con il carro attrezzi ho fatto trasportare la macchina alle officine BMW che da sei anni si occupano della manutenzione del mio veicolo.

    Diagnosi del meccanico: Acqua del radiatore nel motore. Il radiatore completamente vuoto ed il motore completamente fuso.

    Ora benché le mie conoscenze in materia siano balbuzienti mi sono stupita di non aver avuto una spia del cruscotto che mi avesse segnalato una perdita del liquido del radiatore e sopratutto che non ci sia stato neppur un fil di fumo, ma il più curioso è che l'autista del carro attrezzi abbia potuto scaricare la macchina e parcheggiarla nel cortile dell'officina semplicemente accedendo il motore e guidandola fino al parcheggio senza problemi.

    Ho interrogato il responsabile  servizi del concessionario che afferma che la macchina avendo dieci anni la sostituzione del motore sarebbe a mio intero carico.

    E' vero il veicolo ha quasi dieci anni ma il motore SOLO 89000 KM! Non penso che sia un chilometraggio vetusto per un motore BMW.

    Penso che si tratti piuttosto di un difetto avvenuto durante la "produzione" del motore.

    Vorrei sapere se qualcuno di voi è a conoscenza di questo tipo di problema.

    Vi ringrazio.

    Enora

    1. Show previous comments  10 more
    2. Enora1952

      Enora1952

      Ti ringrazio per il tuo ascolto, ma il "purtroppo puo' succedere" non è accettabile perché ogni guasto ha sempre la sua origine , non esiste il "destino".

      I motori sono stati progettati e costruiti per durare un certo numero non di anni, ma di chilometri.

      La fragilità, se cosi' si può definire, della pastiglia di sabbiaggio non è dovuta all'usura, ci sono stati controlli sulla catena di produzione che o non hanno funzionato o non sono previsti.

       

    3. Austin92

      Austin92

      Un episodio davvero singolare mi dispiace molto per l'accaduto, vorrei chiarire però che il motore montato su mini R56 one non è un motore BMW ma è un motore nato in casa psa con qualche adattamento effettuato da bmw; senza nulla togliere a questo motore anche nell'ambito dei motori BMW ahimè ci sono motori e motori...(per fare un esempio: Motore M57 capolavoro, motore N47 scempio e insulto alla meccanica).

      Generalmente le officine bmw riconoscono una certa percentuale di sconto su interventi straordinari dovuti a difetti noti anche fuori garanzia, a patto di aver effettuato una manutenzione regolare presso le officine bmw. Spero sia così anche in questo caso.

      Buona serata e auguri per la mini.

    4. Enora1952

      Enora1952

      Sono d'accordo con te. Il motore della Mini (R55) è di costruzione PSA Peugeot/Citroen anche se la progettazione e i materiali sono di BMW. Mi sarà sostituito il motore con un altro dello stesso tipo PSA, rigenerato e il mio difettoso sarà inviato a BMW che dopo averlo rigenerato lo venderà a qualcun altro.

      La rottura della pastiglia di sabbiaggio oltre ad essere un difetto di fabbricazione, può avere conseguenze fatali sui conduttori, poiché il motore si spegne improvvisamente senza alcun segnale premonitore. A me è successo su di una statale affollata e credimi è impressionante quando tutto si spegne. Mi sono salvata da un incidente mortale perché in quel momento attraversavo una rotonda a velocità ridotta, qualche chilometro prima sarebbe stato un macello.

      BMW Italia mi propone su di un totale di 4.446,71€ ben 925,41€ di sconto di cui 616,94€ a loro carico, mentre i rimanenti 308,47€ a carico dell'officina a cui hanno imposto questa partecipazione. Non è uno scherzo, ho ricevuto un regolare preventivo. Una proposta ridicola e offensiva.

      Il costo totale del motore dovrebbe essere a carico esclusivo della BMW, mentre a mio carico il costo della manodopera.

      Ho inviato un reclamo a BMW Italia Servizio Clienti, copia alla sede BMW Germania.

      Vedremo.

  3. Salve a tutti, premessa: possiedo dal 2010 una Mini One (R55) che mi ha sempre dato grandi soddisfazioni. L'ho sempre curata con "amore": box, regolare manutenzione presso officine autorizzate BMW. L'ultimo tagliando è stato fatto il 12/7/2019. il fatto il 10 dicembre dopo un tragitto di circa 170km stavo facendo ritorno a casa quando improvvisamente senza alcun segnale d'allerta il motore si è improvvisamente spento. Ripeto SPENTO, cruscotto SPENTO. Per mia fortuna stavo attraversando una rotonda a velocità ridotta e mi è andata bene. Mi hanno aiutato ad accostare sul ciglio della strada, ma se fosse successo qualche chilometro prima, mentre sorpassavo un TIR sull'autostrada forse non sarei qui a parlarne. Con il carro attrezzi ho fatto trasportare la macchina alle officine BMW che da sei anni si occupano della manutenzione del mio veicolo. Diagnosi del meccanico: Acqua del radiatore nel motore. Il radiatore completamente vuoto ed il motore completamente fuso. Ora benché le mie conoscenze in materia siano balbuzienti mi sono stupita di non aver avuto una spia del cruscotto che mi avesse segnalato una perdita del liquido del radiatore e sopratutto che non ci sia stato neppur un fil di fumo, ma il più curioso è che l'autista del carro attrezzi abbia potuto scaricare la macchina e parcheggiarla nel cortile dell'officina semplicemente accedendo il motore e guidandola fino al parcheggio senza problemi. Ho interrogato il responsabile servizi del concessionario che afferma che la macchina avendo dieci anni la sostituzione del motore sarebbe a mio intero carico. E' vero il veicolo ha quasi dieci anni ma il motore SOLO 89000 KM! Non penso che sia un chilometraggio vetusto per un motore BMW. Penso che si tratti piuttosto di un difetto avvenuto durante la "produzione" del motore. Vorrei sapere se qualcuno di voi è a conoscenza di questo tipo di problema. Vi ringrazio. Enora
×
×
  • Create New...