Jump to content

Cambio Gomme 2020


Recommended Posts

Buongiorno a tutti.

Ho creato questa discussione per sapere se qualcuno sa come ci si può comportare con il cambio gomme invernali-estive. Poco fa ho letto che sembrerebbe sia stata spostata la data del cambio gomme al 15 Maggio. Che io sappia però c'è sempre stato un mese di tempo per poter montare gli pneumatici estivi (dal 15 Aprile al 15 Maggio...almeno solitamente era così). 

Inoltre in alcuni articoli si dice che, per ora, possono montare le gomme estive soltanto coloro che in questo periodo si spostano per lavoro; in altri articoli, invece, che possono montare le gomme estive anche coloro che utilizzano l'auto per "comprovate necessità" (quindi anche spostarsi per andare a fare spesa può essere una necessità?)...insomma si fa fatica a capire se si può andare dal gommista per cambiare gomme oppure no.

Si vocifera che, nel caso si venga fermati e non si è in regola con gli pneumatici, si è comunque multabili. Questo sarebbe un controsenso però, dato che prima vietano di andare a fare cambiare le gomme e poi, se non sei in regola, multabile, no?

Oltretutto con più di 20°C esterni, seppur in questo momento vengano percorsi tragitti brevi, le gomme invernali diventano insicure sia in termini di tenuta che di frenata🤔

Qualcuno ha capito come ci si può comportare, in questa situazione, per il cambio gomme?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ho letto anche io in questi giorni che è stata prorogata al 15 maggio la scadenza per il cambio dei pneumatici. Ma...è sempre stato così!🤦‍♂️ 
Quindi quello che ho capito io è che:

-posso muovermi perché lavoro nella sanità, FDO, vendita alimentari, etc. Posso da domani andare dal gommista

- non faccio parte di queste categorie, potrò andare quando sarà allentato il lockdown (tutto ancora da capire e varia da regione)

Quindi fino al 15 maggio niente sanzioni, però non si capisce se da maggio abbiamo come al solito un mese di tolleranza, anche perché se ad esempio qua tolgono il lockdown il giorno 11, restano 4 giorni per la sostituzione?

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Julius ha scritto:

Ho letto anche io in questi giorni che è stata prorogata al 15 maggio la scadenza per il cambio dei pneumatici. Ma...è sempre stato così!🤦‍♂️ 
Quindi quello che ho capito io è che:

-posso muovermi perché lavoro nella sanità, FDO, vendita alimentari, etc. Posso da domani andare dal gommista

- non faccio parte di queste categorie, potrò andare quando sarà allentato il lockdown (tutto ancora da capire e varia da regione)

Quindi fino al 15 maggio niente sanzioni, però non si capisce se da maggio abbiamo come al solito un mese di tolleranza, anche perché se ad esempio qua tolgono il lockdown il giorno 11, restano 4 giorni per la sostituzione?

Nessuno si preoccupa di questa cosa (giustamente, dato che ci sono questioni molto più importanti). Però ne va della sicurezza di chi utilizza l'auto (anche se solo 1 volta a settimana) e per ora di chiaro su questa questione c'è ben poco.

P.S: anch'io l'avevo capita come te, anche se c'è chi dice che si possono far cambiare le gomme se si utilizza l'auto per comprovate necessità (oltre a quelle lavorative). Quali siano queste necessità, però, non si sa.

Link to post
Share on other sites

E' vero che un'invernale non rende bene con alte temperature, ma dire che diventano insicure non è vero.

Io comunque sapevo che il mese di tolleranza non era oltre la data, ma 15 giorni prima e 15 giorni dopo, quindi il limite era fine aprile, non metà maggio.

Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda l'argomento "non è stato preso alcun provvedimento per posticipare questa scadenza, il che significa che dovrà essere rispettata". Ora, immagino ci sia però flessibilità, quindi io mi comporterei così : se uso l'auto per comprovate esigenze lavorative, magari facendo autostrade e tangenziali, reputo corretto e sacrosanto il cambio gomme. Se lavoro a 5 minuti da casa o l'esigenza è quella di andare al supermercato evito. 

Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, stefus ha scritto:

anche se c'è chi dice che si possono far cambiare le gomme se si utilizza l'auto per comprovate necessità (oltre a quelle lavorative). Quali siano queste necessità, però, non si sa.

Bah...fumoso come tutti i decreti di queste settimane, poi come sempre ci sarà chi interpreta a proprio piacimento. Qua non c’è stato alcun allentamento delle restrizioni ma da stamattina sulle strade che riesco a vedere c’è un buon movimento... boh
 

14 minuti fa, Pirandello ha scritto:

"non è stato preso alcun provvedimento per posticipare questa scadenza, il che significa che dovrà essere rispettata".

Vero, ci sono ovunque articoli che parlano di posticipo, ma i fatti al momento sono questi. 

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, cippy ha scritto:

E' vero che un'invernale non rende bene con alte temperature, ma dire che diventano insicure non è vero.

Io comunque sapevo che il mese di tolleranza non era oltre la data, ma 15 giorni prima e 15 giorni dopo, quindi il limite era fine aprile, non metà maggio.

Gli pneumatici invernali lavorano perfettamente al di sotto dei 7°C. Con 20-25°C la gomma invernale io la reputo insicura, indipendentemente che uno guidi in modo tranquillo o sportivo. Se con queste temperature capita di fare una frenata seria non ti fermi di certo negli stessi spazi di uno pneumatico estivo; di conseguenza diventa pericoloso anche per gli altri (perché rischi di non fermarti in tempo in caso di emergenza), oltre che per te stesso. In più in curva non hai la stessa trazione di una gomma estiva, perché più caldo fa e più la gomma invernale tende a "scivolare via".

Detto questo, vedremo se posticiperanno la data a questo punto.😅

Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Pirandello ha scritto:

Per quanto riguarda l'argomento "non è stato preso alcun provvedimento per posticipare questa scadenza, il che significa che dovrà essere rispettata". Ora, immagino ci sia però flessibilità, quindi io mi comporterei così : se uso l'auto per comprovate esigenze lavorative, magari facendo autostrade e tangenziali, reputo corretto e sacrosanto il cambio gomme. Se lavoro a 5 minuti da casa o l'esigenza è quella di andare al supermercato evito. 

Son d'accordissimo. Però scoccerebbe parecchio rischiare di prendere una multa perché non si è rispettata la scadenza per il cambio pneumatici (e non per colpa nostra). A questo punto, nel caso si venga fermati per un controllo, mi auguro ci sia davvero flessibilità.

Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Julius ha scritto:

Bah...fumoso come tutti i decreti di queste settimane, poi come sempre ci sarà chi interpreta a proprio piacimento. Qua non c’è stato alcun allentamento delle restrizioni ma da stamattina sulle strade che riesco a vedere c’è un buon movimento... boh
 

Vero, ci sono ovunque articoli che parlano di posticipo, ma i fatti al momento sono questi. 

Che sia chiaro: io non sono in alcun modo intenzionato ad uscire di casa solo per fare montare le gomme estive😅. Ho semplicemente chiesto proprio perché di auto in giro ne vedo parecchie anch'io, alcuni dicono di aver già fatto il cambio gomme in officina anche se le restrizioni non sono state allentate...non ci si capisce più niente. Parlano di posticipo ma alla fine bisognerebbe fare tutto comunque entro i prossimi giorni nel caso uno voglia essere in regola. Spero facciano chiarezza.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ok, però ci va di mezzo una semplice telefonata se uno vuol essere certo. Io fino a maggio userò la macchina solo per fare la spesa una volta a settimana quindi non mi pongo il problema. Dovessi andare a lavorare a 50/60 km invece me lo porrei eccome, viaggiare con le invernali con 25/30 gradi non è sicuramente il massimo. 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, stefus ha scritto:

Che sia chiaro: io non sono in alcun modo intenzionato ad uscire di casa solo per fare montare le gomme estive😅. Ho semplicemente chiesto proprio perché di auto in giro ne vedo parecchie anch'io, alcuni dicono di aver già fatto il cambio gomme in officina anche se le restrizioni non sono state allentate...non ci si capisce più niente. Parlano di posticipo ma alla fine bisognerebbe fare tutto comunque entro i prossimi giorni nel caso uno voglia essere in regola. Spero facciano chiarezza.

Semplice, le regole non vengono rispettate, tutte queste auto a giro le vedo anche da me purtroppo.

Dal gommista ora come ora si va solo per urgenza (es: foratura), ho visto anche alcuni che hanno fatto il cambio, ma se nell’autocertificazione ci metti cambio gomme sei multato, se lavori (in pochi di questo periodo) a 30 km (ipotetici) e il gommista é di passaggio forse vieni graziato dal buon senso di chi ti ferma, sempre tutto piuttosto confusionario.

Edited by LucasCooper
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, stefus ha scritto:

Gli pneumatici invernali lavorano perfettamente al di sotto dei 7°C. Con 20-25°C la gomma invernale io la reputo insicura, indipendentemente che uno guidi in modo tranquillo o sportivo. Se con queste temperature capita di fare una frenata seria non ti fermi di certo negli stessi spazi di uno pneumatico estivo; di conseguenza diventa pericoloso anche per gli altri (perché rischi di non fermarti in tempo in caso di emergenza), oltre che per te stesso. In più in curva non hai la stessa trazione di una gomma estiva, perché più caldo fa e più la gomma invernale tende a "scivolare via".

Detto questo, vedremo se posticiperanno la data a questo punto.😅

Ok, ma di certo non diventano pericoloso o poco sicure, perchè è lo stesso se viaggi con un'estiva in inverno e le catene nel bagagliaio.

Se fai un incidente imho non è certo colpa delle gomme, ma di te che sei un cretino.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, cippy ha scritto:

è lo stesso se viaggi con un'estiva in inverno e le catene nel bagagliaio.

 

Non direi..... Almeno che non lo fai con l'asfalto a - 10 gradi. Infatti montiamo le invernali anche per sicurezza, allo stesso modo dovremmo imho ragionare con le estive. Prova a fare un cambio corsia improvviso a 130 con le invernali su asciutto e 30 gradi esterni, magari dopo avere percorso 100 km in autostrada.Oppure prova nelle stesse condizioni a dimenticare che la curva che hai davanti chiude.... Dirai che sto menzionando situazioni limite, chiaro, la sicurezza la vedi nel momento del bisogno, non in città a 30 all'ora,lì son d'acconto con te. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
15 ore fa, cippy ha scritto:

Ok, ma di certo non diventano pericoloso o poco sicure, perchè è lo stesso se viaggi con un'estiva in inverno e le catene nel bagagliaio.

Se fai un incidente imho non è certo colpa delle gomme, ma di te che sei un cretino.

Appunto per questo ho detto che sono insicure😅. Scusa, come è insicura una gomma invernale con 25°C lo è anche una gomma estiva con -5°C. Sia che tu abbia una guida da nonno che una guida da pilota di F1, non cambia niente. La gomma invernale utilizzata in primavera, o peggio ancora d'estate, rende la guida insicura e la stessa cosa vale per le gomme estive utilizzate d'inverno. Ovvio che non te accorgi finché non capita nulla, ma quando ti capita di fare una manovra seria, come ad esempio schivare il copertone di un tir a 130 km/h nella corsia centrale dell'autostrada (esperienza provata sulla mia pelle che non auguro a nessuno) te ne accorgi subito se hai sotto alle chiappe delle gomme con tengono oppure no.  Sicuramente sono poco prudenti tutti quelli che tengono le invernali d'estate e le estive d'inverno. È un pò come chi tiene le estive d'inverno con le catene nel bagagliaio e alla prima nevicata con neanche 5 cm di neve sull'asfalto si stampa contro un muretto, tutto perché non c'era abbastanza neve da permettergli di montare le catene e viaggiare in sicurezza...ok, li uno sarà anche un cretino perché non ha le gomme termiche però di conseguenza le estive con le catene nel bagagliaio non ti sono servite a niente...o meglio sono servite a farti baciare il muretto alla prima curva. Quindi per me, quando si parla di gente che usa le invernali d'estate e viceversa, si tratta di incoscienza di chi guida e di insicurezza, dovuto all'utilizzo degli pneumatici scorretti nel periodo scorretto.

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, LucasCooper ha scritto:

2AB6EE19-BBA6-4234-926F-5E71464CF0C9.thumb.jpeg.ec37dd2c8219d7132cb2e3955e613209.jpeg
 

Un chiarimento fresco della Confartigianato della mia zona.

Grazie mille per il chiarimento. Questa cosa varrà anche per le altre regioni però?

Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, stefus ha scritto:

Appunto per questo ho detto che sono insicure😅. Scusa, come è insicura una gomma invernale con 25°C lo è anche una gomma estiva con -5°C. Sia che tu abbia una guida da nonno che una guida da pilota di F1, non cambia niente. La gomma invernale utilizzata in primavera, o peggio ancora d'estate, rende la guida insicura e la stessa cosa vale per le gomme estive utilizzate d'inverno. Ovvio che non te accorgi finché non capita nulla, ma quando ti capita di fare una manovra seria, come ad esempio schivare il copertone di un tir a 130 km/h nella corsia centrale dell'autostrada (esperienza provata sulla mia pelle che non auguro a nessuno) te ne accorgi subito se hai sotto alle chiappe delle gomme con tengono oppure no.  Sicuramente sono poco prudenti tutti quelli che tengono le invernali d'estate e le estive d'inverno. È un pò come chi tiene le estive d'inverno con le catene nel bagagliaio e alla prima nevicata con neanche 5 cm di neve sull'asfalto si stampa contro un muretto, tutto perché non c'era abbastanza neve da permettergli di montare le catene e viaggiare in sicurezza...ok, li uno sarà anche un cretino perché non ha le gomme termiche però di conseguenza le estive con le catene nel bagagliaio non ti sono servite a niente...o meglio sono servite a farti baciare il muretto alla prima curva. Quindi per me, quando si parla di gente che usa le invernali d'estate e viceversa, si tratta di incoscienza di chi guida e di insicurezza, dovuto all'utilizzo degli pneumatici scorretti nel periodo scorretto.

Però è tutta questione di buon senso, se nevica la macchina con le estive la lascio a casa e non mi avventuro, peccato che la gran maggior parte si lancia "all'avventura" e poi succede quello che succede, senza contare anche alcune persone (conosco anche personalmente) che con strada ghiacciata e gomme termiche pensano di essere immuni alla perdita d'aderenza e poi si stampano.

41 minuti fa, stefus ha scritto:

Grazie mille per il chiarimento. Questa cosa varrà anche per le altre regioni però?

Credo di sì, ma purtroppo tante norme vengono interpretate sempre in maniera discrezionale di chi ti ferma, non c'è mai una chiarezza assoluta purtroppo, anche le famose ordinanze regionali creano un sacco di confusione.

Edited by LucasCooper
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, LucasCooper ha scritto:

Però è tutta questione di buon senso, se nevica la macchina con le estive la lascio a casa e non mi avventuro, peccato che la gran maggior parte si lancia "all'avventura" e poi succede quello che succede, senza contare anche alcune persone (conosco anche personalmente) che con strada ghiacciata e gomme termiche pensano di essere immuni alla perdita d'aderenza e poi si stampano.

Credo di sì, ma purtroppo tante norme vengono interpretate sempre in maniera discrezionale di chi ti ferma, non c'è mai una chiarezza assoluta purtroppo, anche le famose ordinanze regionali creano un sacco di confusione.

Sisi assolutamente, serve il buon senso. Non dimentichiamoci però che la maggior parte della gente non ce l'ha, purtroppo. Molti d'inverno, ad esempio, preferiscono non acquistare un treno di gomme termiche pensando di "buttare via" soldi, quando magari in certe situazioni l'avere le gomme adatte può salvarti le penne.

 

Ho provato a sentire il mio gommista ed effettivamente qua da me è così come hai detto tu, cioè il cambio gomme è permesso a tutti a quanto pare (anche a chi non si sposta per lavoro)...mah, non si capisce più per quali motivi ci si può spostare e per quali no. Addirittura ieri mio papà (che però percorre un sacco di km per lavoro) è stato contattato dall'officina Mercedes per fissare il tagliando in settimana...

 

 

Edited by stefus
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Stesso argomento! Di solito lo facevo con un amico che ha il crick "profescional"...ma con stà storia aspetterei fino a luglio!

 

Fissato stamattina l'appuntamento per cambiarle...giovedì me le carico in macchina per andare dal gommista vicino all'ufficio.

Obbligatorio o meno, l'appuntamento mi vale come "testimonianza" dell'andare leggermente fuori tragitto per raggiungere il gommista.

Soffro troppo a sentire il morbidume con queste temperature...d'inverno le tengo 2.2  2.3 per poi arrivare a 2.4 dopo un po' di strada...venerdì ho visto i 2.7 per quanto si scaldano.

Edited by cesare
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Beh con tutti i problemi che abbiamo ora in caso dovessero fermarci, credo che le gomme siano l'ultima cosa che vadano a controllare...... Inoltre se le invernali hanno lo stesso indice di velocità delle estive possono essere utilizzate tutto l'anno.

Poi se uno la usa in città per fare la spesa o per lavoro non penso siano insicure. Comunque nella mia città i gommisti e meccanici non hanno mai chiuso. Se uno avesse la smania di farle cambiare potrà usare come scusa la frase " ho una gomma bucata". 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gianca70 ha scritto:

Beh con tutti i problemi che abbiamo ora in caso dovessero fermarci, credo che le gomme siano l'ultima cosa che vadano a controllare...... Inoltre se le invernali hanno lo stesso indice di velocità delle estive possono essere utilizzate tutto l'anno.

Poi se uno la usa in città per fare la spesa o per lavoro non penso siano insicure. Comunque nella mia città i gommisti e meccanici non hanno mai chiuso. Se uno avesse la smania di farle cambiare potrà usare come scusa la frase " ho una gomma bucata". 

Scusa ottima se hai una gomma a terra!...meglio un "ho preso un marciapiede e lo sterzo tira a sinistra...e già che andavo a fare la convergenza..." ...me l'ha suggerita lo stesso gommista.

Con tutti i problemi che mi sta creando questa crisi...mi dovrò tenere queste gomme invernali almeno anche per il prossimo inverno.

 

Link to post
Share on other sites

Nel caso possa esservi d'aiuto: per andare sul sicuro la scorsa settimana ho chiamato la polizia locale, così da fare un minimo di chiarezza su questo argomento. Mi è stato risposto che i gommisti e i meccatronici sono aperti (almeno qua in città lo sono). Mi è stato detto che il cambio gomme è consentito a tutti, in particolare modo a coloro che hanno pneumatici usurati, difettosi o bucati. Hanno anche aggiunto che c'è tempo fino al 15 Maggio per effettuare il cambio invernali-estive (questo si sapeva già però) e che non c'è stata nessuna proroga per quanto riguarda la data del cambio gomme. Inoltre hanno aggiunto che, nel caso si venga fermati e non si è in regola, si è comunque multabili.

 

Link to post
Share on other sites

Io, avendo il gommista a 2 passi da casa, sono andato a fare il cambio.

Peraltro quando mi hanno fermato per un controllo mentre andavo al lavoro, a parte autocertificazione e patente non mi hanno chiesto altro.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cippy ha scritto:

Io, avendo il gommista a 2 passi da casa, sono andato a fare il cambio.

Peraltro quando mi hanno fermato per un controllo mentre andavo al lavoro, a parte autocertificazione e patente non mi hanno chiesto altro.

Anch'io ne ho approfittato la scorsa settimana per fare il cambio dato che il gommista cui mi appoggio è qua vicino a casa. Non sono mai stato fermato fino ad ora, quindi nel dubbio mi ero informato prima di prendere l'appuntamento.

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...