Jump to content
NOVITA' 2020
Andrea1718

Mappa Cooper SD Classic vs Revo

Recommended Posts

Buonasera a tutti, 

mi dispiace aprire l’ennesimo post su questo argomento, ma cercando sul forum non ho trovato nulla a riguardo.

Ho una Cooper Sd del 2015 F56 da 170CV

Avevo finalmente intenzione di rimapparla, ed avevo puro scelto l’eventuale preparatore (un preparatore di Erba noto qui sul Forum)

Poi putroppo la situazione Coronavirus ha bloccato tutto.

Così in questi due mesi, continuando a fare ricerche, mi sono imbattuto in discussioni riguardanti il cosiddetto “stage 1” della Revo/Manic.

Ho contattato quindi un noto preparatore di Milano via mail, dopo aver visto che sulla loro pagina FB avevano messo il Post di una SD portata a 230cv, un valore che a me sembrava eccessivo per una macchina del tutto originale, facendogli le sequenziale domande:
1:Prima di tutto volevo sapere se necessita di sostituzioni di qualche componente legata allo scarico.
2: Ho di serie la possibilità di scegliere “3 mappe” (Green sport è Normal) con sospensioni adattive vdc...questa possibilità rimarrà a disposizione ugualmente dopo l’installazione dello stage 1?
3: Quanti cavalli si riescono ad ottenere? Ho trovato sulla vostra pagina FB una Cooper sd con stage 1 arrivata a 230cv e mi chiedevo se un’auto del tutto originale possa tranquillamente reggere una potenza simile,ad esempio a livello di frizione
4: Eventuale Prezzo

Mi hanno risposto semplicemente che la macchina essendo una versione depotenziata del 190CV BMW poteva tranquillamente superare i 230Cv e i 480nm IN TOTALE SICUREZZA, per la cifra di 450 + 70 di filtro In

Avrei anche altre domande:

Mi pare di aver capito che si tratta sostanzialmente di una centralina aggiuntiva,che andrà ad affiancare il funzionamento di quello normale,che al contrario non verrà toccata.

Mi domandavo se la curva viene anche ottimizzata (per esempio se volessi migliore l’erogazione ai bassi regimi) o solamente aumentata di potenza i ogni suo punto?

Per concludere,tenere conto che l’auto non è soggetta ad alcuna garanzia da pete del produttore essendo usata de 2015, ed acquistata da più di un anno.

Grazie e scusate per il papiro.😅

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se quello di erba è il mio stesso... Vai ad occhi chiusi ...
Mi ha portato la r60 sd a 185cv...

Inviato col piccione viaggiatore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con i nuovi motori modulari non sono così strani incrementi sostanziosi per le versioni base, ho visto f56 one con più di 150cv, per intenderci.

Quello di Erba è abbastanza noto, ma non avevo mai visto sue mappe su serie f.

Per le altre domande, il driving mode agisce principalmente sull'acceleratore elettronico, non sul motore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

CONFERMO CHE LA SD E' UNA VERSIONE DEPOTENZIATA DEL 190 CV BMW MA ATTENZIONE AL CAMBIO (SE POSSIEDI AUTOMATICO) NON REGGE I 480 NM COME LO ZF BMW  MA PUOI ARRIVARE A 440\450  NM 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/5/2020 Alle 21:33, Andrea1718 ha scritto:

Buonasera a tutti, 

mi dispiace aprire l’ennesimo post su questo argomento, ma cercando sul forum non ho trovato nulla a riguardo.

Ho una Cooper Sd del 2015 F56 da 170CV

Avevo finalmente intenzione di rimapparla, ed avevo puro scelto l’eventuale preparatore (un preparatore di Erba noto qui sul Forum)

Poi putroppo la situazione Coronavirus ha bloccato tutto.

Così in questi due mesi, continuando a fare ricerche, mi sono imbattuto in discussioni riguardanti il cosiddetto “stage 1” della Revo/Manic.

Ho contattato quindi un noto preparatore di Milano via mail, dopo aver visto che sulla loro pagina FB avevano messo il Post di una SD portata a 230cv, un valore che a me sembrava eccessivo per una macchina del tutto originale, facendogli le sequenziale domande:
1:Prima di tutto volevo sapere se necessita di sostituzioni di qualche componente legata allo scarico.
2: Ho di serie la possibilità di scegliere “3 mappe” (Green sport è Normal) con sospensioni adattive vdc...questa possibilità rimarrà a disposizione ugualmente dopo l’installazione dello stage 1?
3: Quanti cavalli si riescono ad ottenere? Ho trovato sulla vostra pagina FB una Cooper sd con stage 1 arrivata a 230cv e mi chiedevo se un’auto del tutto originale possa tranquillamente reggere una potenza simile,ad esempio a livello di frizione
4: Eventuale Prezzo

Mi hanno risposto semplicemente che la macchina essendo una versione depotenziata del 190CV BMW poteva tranquillamente superare i 230Cv e i 480nm IN TOTALE SICUREZZA, per la cifra di 450 + 70 di filtro In

Avrei anche altre domande:

Mi pare di aver capito che si tratta sostanzialmente di una centralina aggiuntiva,che andrà ad affiancare il funzionamento di quello normale,che al contrario non verrà toccata.

Mi domandavo se la curva viene anche ottimizzata (per esempio se volessi migliore l’erogazione ai bassi regimi) o solamente aumentata di potenza i ogni suo punto?

Per concludere,tenere conto che l’auto non è soggetta ad alcuna garanzia da pete del produttore essendo usata de 2015, ed acquistata da più di un anno.

Grazie e scusate per il papiro.😅

 

 

 

 

 

Tra centralina aggiuntiva e rimappatura della centralina originale io però ti consiglierei la seconda. È vero che costerebbe di più rispetto al montaggio di un modulo aggiuntivo ma, a parer mio, è più sicura e ti permette di raggiungere valori di coppia e cavalleria differenti rispetto ad un modulo aggiuntivo. 

Per quanto riguarda le tue domande ti rassicuro sul fatto che, in ogni caso, rimarrà a disposizione la possibilità di utilizzare il Driving Mode anche dopo questo tipo di intervento. Inoltre non hai bisogno di sostituire parti legate allo scarico anche se, sui motori diesel, può capitare (fortunatamente non succede a tutti) che si intasi il DPF (dato che dopo una rimappatura lavorerebbe di più) con conseguente sostituzione del pezzo in questione o direttamente la totale rimozione.

Per quanto riguarda la coppia e i cavalli, come ti è già stato spigato in precedenza, si possono raggiungere i 190cv e volendo anche superarli. La coppia aumenterebbe di parecchio, ma puoi sempre farla limitare in modo che oltre un certo valore non vada, senza rischiare così che slitti la frizione e che il cambio ne risenta.

Un'ultimo consiglio: in caso di rimappa eviterei di far toccare al "preparatore" i valori del rail e della pressione del turbo, perché si comprometterebbe seriamente la durata e l'efficienza di quei componenti, con conseguente possibile rottura (e sostituzione).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe interessante per non essere invasivi, impostare la centralina motore come sulle Bmw, ovvero 190 cv e 400 nm di coppia che secondo già bastano, già da stock va forte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

230cv e 480nm sono un valore abbastanza ottimistico per uno stage 1, specialmente con auto con DPF.

Sulle manuali meglio tenersi un pò più bassi per la frizione, diciamo 450/460 non di più, ne deriva una potenza di 220/225cv, sulle automatiche c'è un limitatore sul cambio e quindi sia la potenza che la coppia sono limitate, si fanno mediamente 215cv 400nm.

Su queste vetture la rimozione del DPF offre vantaggi prestazionali minimi, ma diventa fondamentale quando il DPF inizia ad intasarsi altrimenti la vettura non eroga neanche la potenza originale, ed allo stesso modo la rimozione DPF offre la possibilità di ottenere un sound degno di nota anche sui diesel.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...