Jump to content
NOVITA' 2020
Dudaddy

AIUTO: che Mini è ?

Recommended Posts

Ciao a tutti,

sono Daniele, ho 27 anni e sono di Milano.

Mi sono iscritto a questo forum perchè ho bisogno del vostro prezioso aiuto 🙂 

Mio padre quando era giovane possedeva una Mini ma non ho mai avuto modo di scoprire l'esatto modello.... e purtroppo 5 anni fa è venuto a mancare....

Mi piacerebbe scoprire il modello in modo da, se mi sarà possibile, acquistarne una identica! Sarebbe stupendo e credo farebbe molto piacere anche a mia madre.... immagino quanti ricordi gli riporterebbe alla mente 🙂 

Vi allego le uniche 3 foto che ho a disposizione, spero bastino per capire ciò che serve.

Grazie in anticipo a tutti.

 

Daniele

 

20200915_115449.jpg

20200915_115502.jpg

20200915_115551.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui purtroppo ci sono pochissimi possessori di mini classiche, ti conviene cercare un gruppo specifico in mini classiche dove sicuramente ti potranno essere di maggior aiuto.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Dudaddy ha scritto:

Ciao a tutti,

sono Daniele, ho 27 anni e sono di Milano.

Mi sono iscritto a questo forum perchè ho bisogno del vostro prezioso aiuto 🙂 

Mio padre quando era giovane possedeva una Mini ma non ho mai avuto modo di scoprire l'esatto modello.... e purtroppo 5 anni fa è venuto a mancare....

Mi piacerebbe scoprire il modello in modo da, se mi sarà possibile, acquistarne una identica! Sarebbe stupendo e credo farebbe molto piacere anche a mia madre.... immagino quanti ricordi gli riporterebbe alla mente 🙂 

Vi allego le uniche 3 foto che ho a disposizione, spero bastino per capire ciò che serve.

Grazie in anticipo a tutti.

 

Daniele

 

20200915_115449.jpg

20200915_115502.jpg

20200915_115551.jpg

Inno (Innocenti) Cooper 1.3 (non Export), tra l'altro targata GE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi fa veramente piacere che tu voglia onorare la memoria del tuo papà in questo modo, riprendere e coltivare la stessa passione è come ristabilire un legame di bei ricordi. 😃

Purtroppo nemmeno io so come aiutarti se non il suggerimento di provare a fare una visura con il numero di targa della mini, probabilmente qualche informazione in più salterà fuori! 😉

  • Confused 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, MF4 ha scritto:

Mi fa veramente piacere che tu voglia onorare la memoria del tuo papà in questo modo, riprendere e coltivare la stessa passione è come ristabilire un legame di bei ricordi. 😃

Purtroppo nemmeno io so come aiutarti se non il suggerimento di provare a fare una visura con il numero di targa della mini, probabilmente qualche informazione in più salterà fuori! 😉

Pardon: apri i link nel mio post 👀

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad ogni modo è validissimo il suggerimento di fare una visura con la targa: potresti ritrovarla e magari potrebbe avere le stesse personalizzazioni, ossia cofano anteriore, parafanghini, specchietto (obbligatorio dal 01/01/1977), antenna, tergi...

Adoro parlare di Mini classica: era il mio mondo e con quella sono "cresciuto" (non in altezza...), specie di età 😲

Edited by fabryge
aggiunta
  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un plauso a @fabryge per l'impegno nella ricerca di info date al ns nuovo amico @Dudaddy

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, wwleone ha scritto:

Un plauso a @fabryge per l'impegno nella ricerca di info date al ns nuovo amico @Dudaddy

Grazie, troppo buono: il fatto è che la MINI classica fa parte della mia vita da sempre. Ad esempio da bambino mi portavano in officina, specie da Gianni Pirola (preparatore e costruttore di monoposto) e le "british" erano il top: di conseguenza appunto le MINI, anche italiche (quelle inglesi erano e sono rare)

Edited by fabryge
errore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille a tutti 🙂 e un grosso grazie a @fabryge 

Davvero, riuscire a capire il modello mi aiuterà nella ricerca.

Per quanto riguarda la visura su base della targa, cosa devo fare ?

@fabryge domanda: che differenza c'è tra la export e non export ?

Edited by Dudaddy
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Dudaddy ha scritto:

Grazie mille a tutti 🙂 e un grosso grazie a @fabryge 

Davvero, riuscire a capire il modello mi aiuterà nella ricerca.

Per quanto riguarda la visura su base della targa, cosa devo fare ?

@fabryge domanda: che differenza c'è tra la export e non export ?

Di primo acchito: l'impianto frenante più evoluto (doppio); esteticamente il badge "Export"

Edited by fabryge
aggiunta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riassumendo il 1300 è stato prodotto solo per breve periodo più precisamente nel 1972 e qualche mese del '73, dopo di che nel '73 Innocenti ha iniziato sotto il marchio Leyland a commercializzare le auto anche fuori dai confini italiani da qui la dicitura Export, l'auto è stata evoluta ulteriormente in maniera da essere più competitivi sul mercato...
le differenze più evidenti sono sui marchi e stemmi sulla vettura
1300 marchio Innocenti
1300 export marchio Leyland
E sul accensione
1300 al centro del cruscotto
1300 Export sul piantone con bloccasterzo
Ci sono una miriade di altre piccole o grandi differenze ma non voglio stare ad annoiarti.
Diciamo che un 1300 è più ricercato raro e di valore rispetto a un export, anche se la differenza è di qualche migliaio di euro... se riesci a trovarlo in buone condizioni meglio il 1300...
I km sono una delle cose da guardare per ultima in un auto con 40 anni... fissati di più sulle condizioni generali del mezzo, se la carrozzeria e la meccanica sono ok è anche se presenta allestimenti originali o no...

(citazione)

Share this post


Link to post
Share on other sites


Appunto: dettagli estetici che cambiano la scelta in funzione dei gusti personali. Personalmente valuto più importanti i dettagli meccanici perché poi possono portare a conseguenze diverse durante la guida o la manutenzione. Accendere i fari usando un interruttore a bilanciere o a levetta cambia poco, avere una pompa freni di un tipo piuttosto che di un altro invece cambia la frenata, anche se di poco e cambia pure la manutenzione (pompa Export rara e costosa quanto 3 pompe non Export)
Con questo non dico che sia meglio l'Export, come detto è questione di gusti e di esigenze personali. Personalmente preferisco l'Export perche la pre-Export non mi piace esteticamente (loghi, levette, messa in moto centrale ecc...), ma sono consapevole che sia più ricercata e quindi a parità di condizioni valga un po' di più

(2a citazione)

Edited by fabryge
aggiunta

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Dudaddy ha scritto:

Grazie mille a tutti 🙂 e un grosso grazie a @fabryge 

Davvero, riuscire a capire il modello mi aiuterà nella ricerca.

Per quanto riguarda la visura su base della targa, cosa devo fare ?

@fabryge domanda: che differenza c'è tra la export e non export ?

Per la targa non ne so molto, ma immagino che tu debba chiedere all'ACI o alle FdO: forse @MF4, @wwleone, @cippy ed altri possono aiutarti

Edited by fabryge
aggiunta

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, fabryge ha scritto:

Riassumendo il 1300 è stato prodotto solo per breve periodo più precisamente nel 1972 e qualche mese del '73, dopo di che nel '73 Innocenti ha iniziato sotto il marchio Leyland a commercializzare le auto anche fuori dai confini italiani da qui la dicitura Export, l'auto è stata evoluta ulteriormente in maniera da essere più competitivi sul mercato...
Le differenze più evidenti sono sui marchi e stemmi sulla vettura:
1300 marchio Innocenti
1300 Export marchio Leyland
Accensione:
1300 al centro del cruscotto
1300 Export sul piantone con bloccasterzo
Ci sono una miriade di altre piccole o grandi differenze, ma non voglio stare ad annoiarti.
Diciamo che un 1300 è più ricercato raro e di valore rispetto ad un Export, anche se la differenza è di qualche migliaio di euro... se riesci a trovarlo in buone condizioni meglio il 1300...
I km sono una delle cose da guardare per ultima in un auto con 40 anni... fissati di più sulle condizioni generali del mezzo, se la carrozzeria e la meccanica sono ok ed anche se presenta allestimenti originali o no...

(citazione)

Citazione rivista

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, fabryge ha scritto:


Appunto: dettagli estetici che cambiano la scelta in funzione dei gusti personali. Personalmente valuto più importanti i dettagli meccanici perché poi possono portare a conseguenze diverse durante la guida o la manutenzione. Accendere i fari usando un interruttore a bilanciere o a levetta cambia poco, avere una pompa freni di un tipo piuttosto che di un altro invece cambia la frenata, anche se di poco e cambia pure la manutenzione (pompa Export rara e costosa quanto 3 pompe non Export)
Con questo non dico che sia meglio l'Export, come detto è questione di gusti e di esigenze personali. Personalmente preferisco l'Export perche la pre-Export non mi piace esteticamente (loghi, levette, messa in moto centrale ecc...), ma sono consapevole che sia più ricercata e quindi a parità di condizioni valga un po' di più

(2a citazione)

Concordo solo in parte: si potrebbe aggiornare l'impianto frenante su una pre-Export, esteticamente un pochino più classica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non lavoro in Aci, ma dai miei programmi mi salta fuori data immatricolazione 15/07/1972 e numero di telaio 176519, da quel che leggo, non riesco ad aprire la foto, la targa è GE593946.

Sono dati incompleti, ma non ho altro.

Mi fa piacere che cerchi di ricordare tuo padre al meglio, spero con tutto il cuore che riuscirai a trovare una mini identica a quella.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fare una visura basta andare in qualsiasi sportello telematico dell'ACI; riguardo alla targa letta dalla foto, sembrerebbe non più circolante ma per avere certezza c'è solo la visura anche perché nell'eventualità che fosse stata ritargata, comparirebbe anche la nuova targa.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...