Jump to content

Tagliando cambio automatico


Recommended Posts

Ciao a tutti! non avendo trovato grandi risposte per le Mini sere F chiedo a chi ha il cambio automatico, a quanti km fate il service??

BMW mi ha detto che non serve e che l'olio del cambio automatico è a vita, ma siccome non esiste niente di eterno mi sono un po' informato e leggendo pare che che venga cambiato dai 60mila ai 100mila km.

Io ho una F54 con cambio 8 marce (scoperto da poco che è un Aisin). Qualcuno lo ha gia fatto fare?

Ciao grazie!

 

Link to post
Share on other sites

Ne abbiamo parlato in più discussioni, prova a usare il cerca.

 

Comunque questo è il programma manutenzione bmw del 2016

 

https://www.bmwnews.it/cambio-automatico-zf8hp-nuova-modalita-manutenzione-maggio-2016/

 

La verità sta nel mezzo a parer mio, l'olio del cambio si degrada comunque, intorno agli 80/90.000 km penserei seriamente a una sostituzione da un'officina specializzata.

Edited by LucasCooper
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io non ho ancora fatto manutenzione al cambio, però ho già deciso che ogni 90.000 km farò sostituire l’olio del cambio, a caduta però, senza lavaggio ne macchinari “strani” 😅

Sono convinto che anche quell’olio si degradi come tutti i fluidi soggetti a stress termico, non credo proprio sia eterno come dicono. 
Ho anche io Aisin ma il 6 marce.

Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Julius ha scritto:

Io non ho ancora fatto manutenzione al cambio, però ho già deciso che ogni 90.000 km farò sostituire l’olio del cambio, a caduta però, senza lavaggio ne macchinari “strani” 😅

Sono convinto che anche quell’olio si degradi come tutti i fluidi soggetti a stress termico, non credo proprio sia eterno come dicono. 
Ho anche io Aisin ma il 6 marce.

Bravo fai bene a farlo, nulla è eterno! 

Il lavaggio te lo consiglio, al posto dei canonici 7/8 litri, ne "aggiungi" altri 3/4 e fai anche il lavaggio, la spesa rimane cmq contenuta e hai fatto un lavoro completo.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, VR46 ha scritto:

Bravo fai bene a farlo, nulla è eterno! 

Il lavaggio te lo consiglio, al posto dei canonici 7/8 litri, ne "aggiungi" altri 3/4 e fai anche il lavaggio, la spesa rimane cmq contenuta e hai fatto un lavoro completo.

Io se proprio faccio un lavaggio, lo faccio facendo una seconda sostituzione dell’olio dopo pochi km d’uso, in questo modo riesco a cambiare anche quello dentro il convertitore di coppia e levare un po’ di sporco se c’è. Purtroppo il cambio Aisin ha il filtro interno, non sostituibile se non smontando completamente tutto, quindi temo che i lavaggi con flussaggi mettano in circolazione lo sporco presente. 😬

Mia paranoia magari 😅

Link to post
Share on other sites

Per Bmw è più comodo dire che è eterno, così quando si rompe ti sparano un bel preventivo con qualche 0 di troppo oppure ti tocca revisionarlo (bella spesa anche in questo caso), per me prevenire è meglio che curare.

 

ps: ho anche io un aisin 6 marce, 68k km all'attivo.

Edited by LucasCooper
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sono stato a sentire i parerei di qualche meccanico della zona, tutti del parere che va sostituito!! C'è chi mi ha detto dopo gli 80mila km, chi addirittura a 50mila km.

Mi è stato fatto un solo preventivo per ora di quasi 300€, che incide è il costo (18€/L) e la quantità dell'olio me ne è stato messo in conto (10 litri(, non ho pututo chiedere se lo facevano a caduta con più passaggi o come.

 

Informandomi un po' ho visto che sostituirlo in casa non è poi così difficile, unica pecca, bisogna avere un lettore odb perchè per settare il livello giusto bisogna che l'olio stia attorno ai 50/60° e da come ho capito va resettato il "service" del cambio. Non so se un app come Carly riesca ad avere perlomeno le informazioni della tempratura.

 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ale23 ha scritto:

Informandomi un po' ho visto che sostituirlo in casa non è poi così difficile, unica pecca, bisogna avere un lettore odb perchè per settare il livello giusto bisogna che l'olio stia attorno ai 50/60° e da come ho capito va resettato il "service" del cambio. Non so se un app come Carly riesca ad avere perlomeno le informazioni della tempratura.

 

Dubito fortemente, ci vuole un tester decente come minimo, carly è limitato per queste cose.

Edited by LucasCooper
Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Io ho una mini f56 con cambio automatico sport, il mio consiglio è di cambiare l’olio ogni 60/70 mila km come son in procinto di fare io il mese prossimo. Son andato direttamente in officina specializzata in cambi automatici e il loro consiglio è stato questo. Mi han fatto un preventivo di 400€ Di un tagliando completo (lavaggio e cambio olio). L’olio da che mondo é mondo si deteriora e non ha le stesse proprietà lubrificanti di quando è nuovo, in bmw han risposto che non va cambiato a meno che il cambio non cominci a strappare ma per come la vedo io prevenire è meglio che curare.

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Francesco_95 ha scritto:

Io ho una mini f56 con cambio automatico sport, il mio consiglio è di cambiare l’olio ogni 60/70 mila km come son in procinto di fare io il mese prossimo. Son andato direttamente in officina specializzata in cambi automatici e il loro consiglio è stato questo. Mi han fatto un preventivo di 400€ Di un tagliando completo (lavaggio e cambio olio).

 

Posta le tue impressioni dopo l'intervento se vuoi.

 

4 ore fa, Francesco_95 ha scritto:

L’olio da che mondo é mondo si deteriora e non ha le stesse proprietà lubrificanti di quando è nuovo, in bmw han risposto che non va cambiato a meno che il cambio non cominci a strappare ma per come la vedo io prevenire è meglio che curare.

 

Sono d'accordo con te, decisamente contrario alla linea bmw.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...
Il 20/3/2021 at 22:04, LucasCooper ha scritto:

 

Posta le tue impressioni dopo l'intervento se vuoi.

 

 

Sono d'accordo con te, decisamente contrario alla linea bmw.

Buonasera, allora ho fatto il lavaggio e cambio olio al cambio esattemente giovedi 20 maggio. I commenti a caldo che posso fare (avendo percorso solo 200km) sono che, le cambiate sono molto più fluide soprattutto tra prima e seconda e seconda e terza, i consumi mi sembrano inferiori rispetto allo stesso tragitto fatto “ pre cambio olio”. Pienamente soddisfatto del lavoro, in totale la spesa è stata di 355€ iva inclusa. Alla faccia di bmw che dice di non cambiarlo mai, ogni 70000km, a parere mio, è doveroso far questo lavoro. È una cifra più che giusta per avere sempre l’auto al meglio.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

che tenendo conto che sicuramente il primo secondo me è quello + importante, partendo dagl'ingranaggi nuovi, un minimo di limatura nell'olio secondo me c'è..poi sicuramente c'è la perdita di potere lubrificante , dell'olio stesso nel tempo...io a 60000, lo farò 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, krismini.155 ha scritto:

che tenendo conto che sicuramente il primo secondo me è quello + importante, partendo dagl'ingranaggi nuovi, un minimo di limatura nell'olio secondo me c'è..poi sicuramente c'è la perdita di potere lubrificante , dell'olio stesso nel tempo...io a 60000, lo farò 

Ho chiesto espressamente a quanti km andrebbe meglio farlo e l’officina mi ha detto di tenere come range i 70000 nel caso si faccio uno prettamente cittadino dell’auto oppure 80000 facendo solo statale e autostrada. Ti dirò, l’ho fatto a 68500 e per come la vedo io, se lo avessi fatto a 60000 sarebbe stato ancora meglio.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Ciao a tutti io non sono arrivato con il Cayman ai 100 mila che richiede il pdk prima di fare il cambio olio, mentre per la tts stronic lo feci a 60 mila. E sono due doppia frizione di qualità, ve lo garantisco, diverse. Sicuramente a 100/120 mila farei sempre che sia convertitore di coppia o doppia frizione, un lavaggio cambio. Il problema è sempre trovare chi ti fa il lavoro. Comunque mentre cercavo info sull’affidabilità dell’aisin 8 marce, prima di prendere il jcw, avevo letto sui forum americani una discussione intera che riportava tra l’altro le differenze tecniche tra il vecchio e il nuovo cambio e in più un tizio aveva postato una scheda ufficiale che diceva inequivocabilmente di fare il cambio olio. In miglia americane convertite erano 60 mila km. Io ricordo bene bmw che sui ZF 6 marce diceva che non si doveva cambiare l’olio mentre spesso dopo 150 mila km se non prima scoppiava.

Link to post
Share on other sites

bmw dice che i suoi cambi automatici non necessitano di cambio olio. a parer mio e anche di qualche officina specializzata in cambi automatici , dalla quale mi sono informato, è una grande ca........ta. L'officina in questione mi ha detto che di norma ogni 100.000 km va fatto un cambio olio , per qualsiasi tipo di cambio automatico, poi ovviamente dipende anche dallo stile di guida , ma comunque non prima dei 75/80k. 

Io consiglio di farlo a prescindere da ciò che dice casa madre , perchè poi dopo sono dolori. Meglio prevenire che curare. 

Ovviamente se c'è il il parere di qualche esperto o di qualcuno che l'ha fatto io sono tutt'orecchie. 

Link to post
Share on other sites

Se come si dice, il filtro non si sostituisce come sul vecchio 6 marce, allora sulla mia che ora ha 43 mila km e 3 anni lo farei direttamente sui 50 mila, quindi la primavera dell'anno prossimo più o meno. Per due ragioni: voglio farci qualche track day, dove non ho mai risparmiato la macchina, figuriamoci questa che é bella divertente e voglio il cambio sempre fluido e in salute. Poi perché mappandola stage 2, con 430nm, voglio proprio stare sereno. Devo solo capire quantità di olio da comprare e se occorre smontare la copertura della meccatronica per fare un cambio olio completo come sui dsg (che avevano noti problemi di trasudi dal cambio). Mi piacerebbe scoprire anche se l'8 marce con differenziale autobloccante che ha invece la GP ha un radiatore olio cambio aggiuntivo. Se non lo ha, potrei stare mooolto tranquillo considerando la potenza pari a quella di uno stage 2 per JCW liscia.

Link to post
Share on other sites

In questo video, puoi vedere come cambiare l'olio sul cambio Aisin 6m e 8m 😉

 

 

Non pare impossibile da fare, io sto ancora decidendo se farlo in zona o andare in un'officina specializzata.

Link to post
Share on other sites

Nel corso degli anni ho affrontato molto spesso questo problema con le officine autorizzate e ho ottenuto sempre la stessa risposta. Secondo il programma di manutenzione ufficiale di Bmw e Mini, l'olio del cambio automatico (così come anche l'olio del cambio manuale, dei differenziali e dei ripartitori di coppia) è "a vita" cioè non necessita di sostituzione per tutto il ciclo di utilizzo della vettura. Effettivamente tutto sta nel capire cosa si intende per "vita" della vettura. Stando al consumismo sfrenato in cui viviamo oggi (e ad alcune leggi antiinquinamento ideate da persone con evidenti patologie a carico del sistema nervoso centrale) si intende un periodo di tempo che mediamente va da 8 a 12 anni dopo di che si passa a un'altra auto. In questo intervallo di utilizzo è estremamente improbabile imbattersi in danni meccanici, da qui deriva la dicitura "a vita".

Per quanto mi riguarda, io mi affeziono alle auto, mi piace avere un'auto "in ordine" e mi piace utilizzare auto anche con 30 o 40 anni di vita alle spalle quindi me ne infischio delle linee guida e faccio sempre sostituire regolarmente l'olio delle trasmissioni automatiche e manuali. Recentemente ho assistito alla sostituzione dell'olio del cambio zf8hp70 dopo 10 anni e 150000 km. Sul fondo della coppa e sui magneti era tutto ricoperto da una sorta di dispersione di olio e particelle ferrose che si generano dal normale attrito tra le frizioni e le parti meccaniche ma che vengono trattenute fino a un certo punto e poi se ne vanno in giro per il cambio.

Come sempre tutto è relativo, con questo non voglio dire che Bmw abbia torto, anzi, per chi cambia auto ogni 8 o 12 anni ha anche ragione. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ahhh il Gasi lo conosco. E' un cambio semplice effettivamente, solo 3,5 / 4 litri e le viti di refill e spurgo sono abbastanza a portata, basta poi farlo lavorare a caldo e completare il rodaggio muovendo il selettore su tutte le posizioni. Insomma bastano due cavalletti e un crick. 

Link to post
Share on other sites
Il 23/7/2021 at 10:51, Terror ha scritto:

Se come si dice, il filtro non si sostituisce come sul vecchio 6 marce, allora sulla mia che ora ha 43 mila km e 3 anni lo farei direttamente sui 50 mila, quindi la primavera dell'anno prossimo più o meno.

 

Il filtro dell'aisin della F non è sostituibile, sulla serie precedente invece sì.

 

Sono d'accordo con tutti voi che va fatto a un certo chilometraggio, impensabile tirarci avanti affidandosi all'olio vitalizio.

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...