Jump to content

Pneumatici normali vs runflat


Preferenza di scelta  

9 members have voted

  1. 1. Che pneumatico preferite?

    • Normale
    • Runflat
      0


Recommended Posts

Su ispirazione di @miniesse apro questo topic per avere le vostre esperienze/opinioni, comincio io:

 

Avute sia su qualche bmw in famiglia che sulla mia ex R56 delle runflat, parto dal presupposto che l'unico vantaggio che hanno per me è solo il fatto che non ti fermi se fori (ma la gomma la butti), le ho sempre trovate scomode, eccessivamente rigide e costose.

 

Dopo circa 3 anni sono passato a gomme di fascia alta non runflat ed è cambiato tutto in meglio, maggior tenuta e minore rigidità, se per caso dovessi bucare? Chiamo il carroattrezzi che ho aggiunto nell'assicurazione.

 

In sintesi ho scritto brevemente la mia esperienza, ho inserito anche un sondaggio, ditemi la vostra. 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Concordo pienamente.

A mio avviso i vantaggi delle runflat, che alla fine è il solo non doversi per forza fermare, sono decisamente inferiori agli svantaggi.

Peraltro non so se a voi è mai capitato, ma io ho fatto un paio di km con una runflat sgonfia (nello specifico l'anteriore dx), ed è stata un'esperienza traumatica. Rumore allucinante di rotolamento, auto che tirava tantissimo a destra e volante che ad ogni piccola asperità andava dove voleva lui. Onestamente non so come si possa andare a 80km/h.

Link to post
Share on other sites

Io ho votato per le "normali". 

 

Nella F60 ho purtroppo le estive RFT Dunlop SP Sport MAXX RT2 da 225/45 R19 92W e ho forato 1 volta al posteriore e me ne sono accorto solo accendo la MINI con l'avviso gomma sgonfia (a vista non si vedeva nulla).

Ho fatto circa 1 km e sono andato a ripararla subito e l'unico vantaggio è stata la mancanza di perdita di tempo ma solo perché ero vicino al mio gommista di fiducia, altrimenti non so se avrei fatto più Km... non mi dava cmq piena sicurezza a circa 40/50 Km/h, figuriamoci in autostrada o tangenziale a 80...

 

Mentre le invernali sono rigorosamente no RFT: GoodYear UltraGrip Performance GEN-1 XL M+S nella stessa misura ma con velocità e carico 96V e mi trovo bene con ottima tenuta di strada e se dovessi forare ho ben 2 possibili soluzioni: assistenza TELEPASS autostrada e strade normali oppure assistenza mediante assicurazione Linear inclusa nel pack.

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io sono appena passato da RFT a normali, quindi una confronto ben ragionato devo ancora farlo. 
Comunque ho notato diversi punti deboli nell’uso delle Runflat, almeno sulla mia auto e con i miei cerchi:

1 - le ruote assorbono ancora meno le asperità della strada, già con spalla 40 assorbi davvero poco

2 - scelta tra Marche e modelli di pneumatici molto ristretta

3 - costo decisamente maggiore rispetto a quelli normali

4 - peso maggiore, questo aumenta il peso delle masse non sospese, peggiorando guida e prestazioni

 

Il punto positivo delle RFT è di non fermarsi in caso di foratura.... ma, se il foro è grande o tagli, sei fermo, comunque devi raggiungere rapidamente un gommista, infine tutti ormai abbiamo incluso l’assistenza stradale con assicurazione o altro. Alla fine se foro chiamo il carro attrezzi e finita lì.... se sono in una zona senza copertura... beh per questo ho preso il compressorino, gonfio e mi sposto di qualche km. 
 

Comunque, già nel breve uso che ho fatto delle nuove gomme, ho notato un miglioramento in ogni circostanza, sia sul bagnato che in frenata, che nel comfort.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Seguo con interesse. Prima macchina mai avuta con le rf, nello specifico le dunlop sport maxx  di primo equipaggiamento. Già ne ho dovuta sostituire una qualche mese dopo l’acquisto causa buca su strada ad alto scorrimento. Cosa divertente è che dopo averne sostituita una ho prestato massima attenzione a tutte le buche e... la nuova gomma sostituita ha fatto una piccolissima “gobba” sulla spalla che sto tenendo d’occhio. Vorrei passare alle normali, ma con cerchi da 18 e spalla bassa più che la foratura, viste le strade di roma, mi preoccupa il loro eventuale cedimento sulle buche. L’unica cosa positiva delle runflat è che in quelle condizioni non vanno a terra... per il resto costo,rigidità e scarsa scelta sono tutti lati negativi.

Edited by NovemberMan
Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, NovemberMan ha scritto:

Vorrei passare alle normali, ma con cerchi da 18 e spalla bassa più che la foratura, viste le strade di roma, mi preoccupa il loro eventuale cedimento sulle buche.

Guarda, meglio una gomma normale che assorba l’urto, a causa della rigidità rischi che invece di rompere la gomma si rompa il cerchio... cosa capitata qualche volta a conoscenti con BMW e RFT (parliamo di spalle molto basse, come e più delle nostre 😅)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io ho avuto modo di provare le rf ma non mi hanno entusiasmato, l'unico vantaggio che potevano avere rispetto a pneumatici normali, l'ho risolto montando il ruotino di scorta, per cui...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Quando ho preso la R56 mi sembra che montasse RFT, Michelin sull'anteriore e Pirelli al posteriore. Macchina secchissima sulle buche, già è una tavoletta di suo, in più con runflat....potete immaginare😅.

Da li in poi ho sempre preso pneumatici non rft. Mi è capitato di bucare, sia con le estive che con le invernali ma fortunatamente mi trovavo vicino a un gommista. Il compressorino ce l'ho sempre dietro ma non l'ho mai usato. 

Unico lato positivo delle rft, secondo me, è che se devi farti un viaggio lungo magari ti senti più sicuro in caso di foratura.

Per il resto, a mio parere, il "gioco non vale la candela".

 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Julius ha scritto:

Guarda, meglio una gomma normale che assorba l’urto, a causa della rigidità rischi che invece di rompere la gomma si rompa il cerchio... cosa capitata qualche volta a conoscenti con BMW e RFT (parliamo di spalle molto basse, come e più delle nostre 😅)

Questo discorso non fa una piega 😄, fortunatamente non l'ho rotto ma ho dovuto rettificarlo (che è comunque un bello sbatti):

Sicuramente se uno ha la possibilità di montare il ruotino sotto è la soluzione migliore. Sul carroattrezzi è vero che ormai sono quasi sempre inclusi nell'assicurazione, certo che se ti succede in una zona fuori mano o di notte, rimane comunque una bella rottura. Tra l'altro, non per fare il fissato, ma ho sempre paura che con l'automatico mettendola sul carro o alzando l'asse anteriore scassino qualcosa del cambio :whistling:.

Unico altro elemento a favore delle RF da quello che mi ha detto il gommista è che col fatto che hanno la struttura più rigida, sono in teoria proprio più difficili da bucare.

Poi certo, immagino lasci il tempo che trova. D'altronde lui le vende... è ovvio che parli bene del tipo di gomma più costosa.
Erano però rimasti scandalizzati dai valori di pressione dichiarati su f56, se ricordo bene con RF 3.2 ant e 3.0 post. Messe tutte a 2.5 la situazione è leggermente migliorata.

Qualcuno che ha fatto il passaggio da RF a normali su F56 con misure 205/40 R18 ha delle marche di pneumatici da raccomandare (oltre alle classiche Pilot sport)? Grazie :lego-rally:

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, NovemberMan ha scritto:

Qualcuno che ha fatto il passaggio da RF a normali su F56 con misure 205/40 R18 ha delle marche di pneumatici da raccomandare (oltre alle classiche Pilot sport)? Grazie 

Io nel passaggio ho messo le classiche PS4 (le ho prese ad un prezzo che non potevo rifiutare 😁), però avevo valutato varie valide alternative:

Hankook Ventus S1 Evo 3 

Yokohama Advan Fleva V701

Dunlop SportMaxx RT2

le ultime 2 sono le più equilibrate e sarei probabilmente andato sulle Dunlop

Ho poi trovato una buona offerta su

Goodyear Eagle F1 SuperSport, però queste erano troppo sportive per il mio uso 😅

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
9 ore fa, NovemberMan ha scritto:

Vorrei passare alle normali, ma con cerchi da 18 e spalla bassa più che la foratura, viste le strade di roma, mi preoccupa il loro eventuale cedimento sulle buche. L’unica cosa positiva delle runflat è che in quelle condizioni non vanno a terra... per il resto costo,rigidità e scarsa scelta sono tutti lati negativi.

 

A Roma i 18 sono davvero impegnativi, comunque se metti le normali con indice di carico 88 e con spalla XL non corri nessun rischio, devi proprio prendere un cratere per sfondarle.

Edited by LucasCooper
  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Julius ha scritto:

Io nel passaggio ho messo le classiche PS4 (le ho prese ad un prezzo che non potevo rifiutare 😁), però avevo valutato varie valide alternative:

Hankook Ventus S1 Evo 3 

Yokohama Advan Fleva V701

Dunlop SportMaxx RT2

le ultime 2 sono le più equilibrate e sarei probabilmente andato sulle Dunlop

Ho poi trovato una buona offerta su

Goodyear Eagle F1 SuperSport, però queste erano troppo sportive per il mio uso 😅

Perfetto, immagino che la macchina come guidabilità ti sia cambiata di molto passando alle PS4, giusto? 👍🏻

Mi sembra di aver sentito parlare molto bene delle Hankook Ventus S1. 
 

2 ore fa, LucasCooper ha scritto:

 

A Roma i 18 sono davvero impegnativi, comunque se metti le normali con indice di carico 88 e con spalla XL non corri nessun rischio, devi proprio prendere un cratere per sfondarle.

Grazie per la dritta dell’indice di carico maggiorato, non ci avevo pensato 💪🏻. Tanto basta che è pari o superiore a quello indicato dal libretto no? (Un po’ come quello di velocità).

Guarda per i 18 ti dico la verità, anche io avevo molta paura e li avevo sulla macchina precedente, che peró era ben diversa rispetto alla mini come misure (per capirci avevo 225/40 davanti e 255/35 dietro) e nonostante le buche si sentissero tutte, non era così traumatica (fortunatamente non ne ho rotta neanche una, credo che confrontando le anteriori che avevo e le 205/40 della mini, come spalla stiamo quasì lì).

Edited by NovemberMan
Link to post
Share on other sites
7 ore fa, NovemberMan ha scritto:

Perfetto, immagino che la macchina come guidabilità ti sia cambiata di molto passando alle PS4, giusto? 👍🏻

Mi sembra di aver sentito parlare molto bene delle Hankook Ventus S1. 

Migliorato nettamente, stamattina ho guidato con la radio spenta... beh non c’è confronto con le Cinturato, queste sono silenziosissime, nonostante i 71db dichiarati che erano il mio freno a prenderle 😎

Le Hankook hanno un’ottimo rapporto qualità prezzo, per quello le avevo valutate 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
7 ore fa, NovemberMan ha scritto:

Perfetto, immagino che la macchina come guidabilità ti sia cambiata di molto passando alle PS4, giusto? 👍🏻

Mi sembra di aver sentito parlare molto bene delle Hankook Ventus S1. 

 

Le hankook S1 evo 3 sono ottime, le monta mio padre e vanno benissimo.

 

Cita

Grazie per la dritta dell’indice di carico maggiorato, non ci avevo pensato 💪🏻. Tanto basta che è pari o superiore a quello indicato dal libretto no? (Un po’ come quello di velocità).

Guarda per i 18 ti dico la verità, anche io avevo molta paura e li avevo sulla macchina precedente, che peró era ben diversa rispetto alla mini come misure (per capirci avevo 225/40 davanti e 255/35 dietro) e nonostante le buche si sentissero tutte, non era così traumatica (fortunatamente non ne ho rotta neanche una, credo che confrontando le anteriori che avevo e le 205/40 della mini, come spalla stiamo quasì lì).


Faccio una piccola rettifica sul mio commento precedente, sui 18 l’indice di carico massimo é 86 e non 88 (mi son confuso con i 17), le gomme estive puoi metterle con indice di carico/velocità uguale o superiore senza problemi. 

Edited by LucasCooper
  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
22 ore fa, NovemberMan ha scritto:

Seguo con interesse. Prima macchina mai avuta con le rf, nello specifico le dunlop sport maxx  di primo equipaggiamento. Già ne ho dovuta sostituire una qualche mese dopo l’acquisto causa buca su strada ad alto scorrimento. Cosa divertente è che dopo averne sostituita una ho prestato massima attenzione a tutte le buche e... la nuova gomma sostituita ha fatto una piccolissima “gobba” sulla spalla che sto tenendo d’occhio. Vorrei passare alle normali, ma con cerchi da 18 e spalla bassa più che la foratura, viste le strade di roma, mi preoccupa il loro eventuale cedimento sulle buche. L’unica cosa positiva delle runflat è che in quelle condizioni non vanno a terra... per il resto costo,rigidità e scarsa scelta sono tutti lati negativi.

 

Io ho buttato un 17 invernale nuovo di pacca perchè montato un mese prima perchè una buca mi ha pizzicato la spalla.

Anche sulla r56 ho dovuto buttare un 17 perchè si era formato un bozzo sulla spalla.

Alla fine tra 17 e 18 cambia solo un 5% di spalla, se si deve rompere si rompe.

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Julius ha scritto:

Migliorato nettamente, stamattina ho guidato con la radio spenta... beh non c’è confronto con le Cinturato, queste sono silenziosissime, nonostante i 71db dichiarati che erano il mio freno a prenderle 😎

Le Hankook hanno un’ottimo rapporto qualità prezzo, per quello le avevo valutate 

Sono contento, per il rumore di rotolamento immaginavo, anche perchè fare peggio delle RF era difficile, a me con le Dunlop Sport Maxx sopra una certa velocità in autostrada, certe volte, mi rimane difficile comunicare con chi è seduto dietro 😅.

 

 

8 ore fa, LucasCooper ha scritto:

 

Le hankook S1 evo 3 sono ottime, le monta mio padre e vanno benissimo.

 


Faccio una piccola rettifica sul mio commento precedente, sui 18 l’indice di carico massimo é 86 e non 88 (mi son confuso con i 17), le gomme estive puoi metterle con indice di carico/velocità uguale o superiore senza problemi. 

Peccato non ci sia l'88 per i cerchi da 18", sarei stato molto più tranquillo. Andando a confrontare le gomme vecchie che avevo sulla macchina precedente (tralasciando il peso maggiore della macchina) aveva 92 XL come indice di carico, forse anche per quello non mi si sono mai rotte.

 

 

5 ore fa, cippy ha scritto:

 

Io ho buttato un 17 invernale nuovo di pacca perchè montato un mese prima perchè una buca mi ha pizzicato la spalla.

Anche sulla r56 ho dovuto buttare un 17 perchè si era formato un bozzo sulla spalla.

Alla fine tra 17 e 18 cambia solo un 5% di spalla, se si deve rompere si rompe.

Anche a te, poi sempre la sfiga sulla gomma appena sostituita e non sulle altre.

Il nuovo bozzo che mi si è fatto è davvero minuscolo e ci ho fatto un segno per tenerlo d'occhio. Il gommista da cui avevo fatto rettificare il cerchio (che non è il mio di fiducia) me l'aveva fatto notare e mi aveva detto già di cambiarlo perchè secondo lui superando i 130 km/h aumenterà, il mio di fiducia invece mi ha detto di fare un tentativo e tenerlo d'occhio , prima di sostituirlo di nuovo. Per ora è stabile da 5 mesi e nonostante l'esiguo numero di km che ho fatto sembra tutto ok.

Edited by NovemberMan
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ammetto che con questa discussione mi avete messo in difficoltà 😅


Da neofita in materia (è la prima auto con gomme RFT che possiedo), sono stato contento del fatto di avere questo tipo di gomma montato sulla Mini e davo la colpa alla rigidità sulle buche, all’effetto galleggiamento che a volte capita in curva e al fischio facile della gomma in appoggio anche senza fare le rotonde a cannazza, più che altro all’ assetto della macchina e alla concezione stessa della Clubman (non è di certo molliccia come una Citroën). 
In realtà mi pare di capire che sia proprio colpa delle runflat, insomma non ci avevo capito una mazza fino  a ora🤣

 

Sicuramente le gomme invernali le prenderò non RFT, questo lo avevo già deciso. Anche e soprattutto per fare un confronto (che vale fino a un certo punto, tra una gomma invernale e una estiva) e capire se mi cambia qualcosa.

Non ho ancora guardato, a parità di misure/marchi/modelli, la reale differenza di prezzo tra gimme normale e gomma RFT.

Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Fuoco93 ha scritto:

Ammetto che con questa discussione mi avete messo in difficoltà 😅


Da neofita in materia (è la prima auto con gomme RFT che possiedo), sono stato contento del fatto di avere questo tipo di gomma montato sulla Mini e davo la colpa alla rigidità sulle buche, all’effetto galleggiamento che a volte capita in curva e al fischio facile della gomma in appoggio anche senza fare le rotonde a cannazza, più che altro all’ assetto della macchina e alla concezione stessa della Clubman (non è di certo molliccia come una Citroën). 
In realtà mi pare di capire che sia proprio colpa delle runflat, insomma non ci avevo capito una mazza fino  a ora🤣

 

Se hai le cinturato è ancora più probabile, purtroppo le runflat non hanno sta gran tenuta.

 

25 minuti fa, Fuoco93 ha scritto:

Sicuramente le gomme invernali le prenderò non RFT, questo lo avevo già deciso. Anche e soprattutto per fare un confronto (che vale fino a un certo punto, tra una gomma invernale e una estiva) e capire se mi cambia qualcosa.

 

@Julius ha tolto le runflat recentemente ed è già un altro andare. 😉

 

25 minuti fa, Fuoco93 ha scritto:

Non ho ancora guardato, a parità di misure/marchi/modelli, la reale differenza di prezzo tra gimme normale e gomma RFT.

 

Le runflat costano anche 100/150€ di differenza in più rispetto alle normali (un treno di gomme).

Link to post
Share on other sites

Sì Lucas, Cinturato P7 del 2017, le gomme di fabbrica. Probabilmente cominciano a sentire anche il peso degli anni...

Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Fuoco93 ha scritto:

Sì Lucas, Cinturato P7 del 2017, le gomme di fabbrica. Probabilmente cominciano a sentire anche il peso degli anni...

Io davo colpa all’assetto ed al diametro da 18” per alcuni problemi... beh da quando ho messo le Michelin normali, tutt’altro comportamento, te ne accorgi subito della differenza rispetto alle P7 😉

Le mie erano due DOT ‘19 e due DOT ‘16

Prima andavo meglio con le invernali Dunlop RFT da 17” e davo colpa alla misura da 18” 😅

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...