Jump to content
Milla Berlusconi

Mini Cooper s incendiata

Recommended Posts

Salve a tutti,

ho acquistato 15 giorni fa una mini Cooper s in concessionaria... Andando al lavoro ha preso fuoco e si è completamente incendiata.

io non so davvero chi accusare se la concessionaria che non l'ha controllata prima di venderla o la casa costruttrice.

aiutatemi vi prego 

grazie 

image.jpeg

image.jpeg

image.jpeg

image.jpeg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo almeno nell'assicurazione incendio. :confuso:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, tony.b dice:

caspita vedo che l'hai comperata da d'angelo... 

Si purtroppo........ È' stata una a sfortuna averla comprata da lui perché per me non l'ha nemmeno controllata al momento del ritiro.... Una cosa così non può succedere, qui è un tubo vecchio del motore che stava andando e ha creato un disastro! Ma la loro garanzia di un anno cosa copre?

Share this post


Link to post
Share on other sites

prima di accertare eventuali coperture assicurative, dovresti far controllare dalla concessionaria (magari non dalla stessa che te l'ha venduta) se la mini ha effettuato tutti i dovuti richiami della casa madre. Sono richiami che vengono fatti su tutte le ESSE indistintamente dalla presenza di garanzia. Sono difetti riconosciuti dalla casa madre e uno di questi, può determinare proprio l'incendio della vettura; in america ci sono state simili situazioni: 
http://www.motori.it/attualita/11884/mini-richiamati-235000-esemplari-rischio-incendio.html


N.B.: NON sono a pagamento e sono coperti da BMW anche se la macchina ha la garanzia scaduta da 10 anni quindi se la concessionaria prima di vendertela non l'ha fatte penso che abbia una "dose" importante di colpa. 

 

Edited by Pippomaccacco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Pippomaccacco dice:

prima di accertare eventuali coperture assicurative, dovresti far controllare dalla concessionaria (magari non dalla stessa che te l'ha venduta) se la mini ha effettuato tutti i dovuti richiami della casa madre. Sono richiami che vengono fatti su tutte le ESSE indistintamente dalla presenza di garanzia. Sono difetti riconosciuti dalla casa madre e uno di questi, può determinare proprio l'incendio della vettura; in america ci sono state simili situazioni: 
http://www.motori.it/attualita/11884/mini-richiamati-235000-esemplari-rischio-incendio.html
N.B.: NON sono a pagamento e sono coperti da BMW anche se la macchina ha la garanzia scaduta da 10 anni quindi se la concessionaria prima di vendertela non l'ha fatte penso che abbia una "dose" importante di colpa. 

Confermo, anche a me l'ha fatta la concessionaria locale BMW/MINI (dove non ho comprato la mia) senza pagare nulla, hanno semplicemente guardato se era stato fatto in precedenza oppure no !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedere una mini cosi bruciata fa davvero male.....

sti concessionari pero basta che vedono....senza controllare nulla.....davvero un comportamento disonesto!!

Capisco tutto il tuo disappunto....per non dire arrabbiatura....

:new_12:

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di partire con le accuse gratuite si dovrebbe capire la causa dell'incendio. Non è mica detto che la colpa sia per forza del concessionario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è facile sapere da cosa è dipeso l'incendio di certo doveva essere tagliandata mi auguro..... Siccome ha preso fuoco ho i miei dubbi!!! Quindi se è stata la concessionaria ho il meccanico di certo qualcuno lo sa !

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cippy dice:

Prima di partire con le accuse gratuite si dovrebbe capire la causa dell'incendio. Non è mica detto che la colpa sia per forza del concessionario.

Controllare che tutti i richiami di fabbrica siano stati fatti non equivale a muovere accuse gratuite!

Essendo la pompa dell'acqua, come riportato dalla cronaca americana, un difetto che da luogo a incendi, constatare che la stessa concessionaria venditrice abbia controllato tramite telaio la regolare esecuzione di tutti i richiami prima della vendita mi sembra un operazione quasi dovuta!

Che poi, l'assenza di tali interventi non determini necessariamente l'incendio mi pare ovvio, sennò nel tempo in cui la bmw invitava alla sostituzioni i propri clienti avremmo avuto milioni di Mini distrutte! 

Il mio commento "dose" importante di colpa si riferiva alla stessa pompa qualora fosse lei la causa dell'incendio! Chiedo scusa per la frase ambigua! 

Edited by Pippomaccacco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Pippomaccacco dice:

Controllare che tutti i richiami di fabbrica siano stati fatti non equivale a muovere accuse gratuite!

Essendo la pompa dell'acqua, come riportato dalla cronaca americana, un difetto che da luogo a incendi, constatare che la stessa concessionaria venditrice abbia controllato tramite telaio la regolare esecuzione di tutti i richiami prima della vendita mi sembra un operazione quasi dovuta!

Che poi, l'assenza di tali interventi non determini necessariamente l'incendio mi pare ovvio, sennò nel tempo in cui la bmw invitava alla sostituzioni i propri clienti avremmo avuto milioni di Mini distrutte! 

Il mio commento "dose" importante di colpa si riferiva alla stessa pompa qualora fosse lei la causa dell'incendio! Chiedo scusa per la frase ambigua! 

Nono non era ambigua il tuo commento oltre che essere testimoniato in più siti è vero poi ovvio ognuno al suo pensiero.... Io rimango della idea che comunque salterà fuori cosa è successo!

intanto vi ringrazio !!!!! A tutti quelli che mi hanno dato un suggerimento GRAZIE 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pippomaccacco dice:

Controllare che tutti i richiami di fabbrica siano stati fatti non equivale a muovere accuse gratuite!

Essendo la pompa dell'acqua, come riportato dalla cronaca americana, un difetto che da luogo a incendi, constatare che la stessa concessionaria venditrice abbia controllato tramite telaio la regolare esecuzione di tutti i richiami prima della vendita mi sembra un operazione quasi dovuta!

Che poi, l'assenza di tali interventi non determini necessariamente l'incendio mi pare ovvio, sennò nel tempo in cui la bmw invitava alla sostituzioni i propri clienti avremmo avuto milioni di Mini distrutte! 

Il mio commento "dose" importante di colpa si riferiva alla stessa pompa qualora fosse lei la causa dell'incendio! Chiedo scusa per la frase ambigua! 

Non mi riferivo a te, ma in generale ad accuse su un comportamento scorretto del conce, che è tutto da dimostrare. E' prematuro fare adesso ipotesi e dare colpe a chi magari non ne ha.

Ho pensato anche io subito a quella pompa, ma ci possono essere altre causa. Mi pare strano che un conce non faccia questo intervento, ma tutto è possibile. Senza dubbio è da indagare questo punto.

Sarebbe anche utile sapere da dove è partito l'incendio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Milla mi spiace tanto che peccato ! Speriamo tu riesca a risolvere la questione ! 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...